Giorgio Facchinetti: Il mio cocktail con la Red Bull TUTORIAL

facchinetti giorgioGiorgio Facchinetti, classe 1991, è un giovane dal carattere allegro e positivo. Appena gli impegni di lavoro lo consentono stacca la spina per montare a cavallo: l’equitazione è la sua seconda grande passione. Flair bartender, ex resident barman del Loolapaloosa di Corso Como a Milano, oggi è un freelance.

E racconta: “Mi piace molto miscelare cocktail inediti a base Red Bull. I nuovi gusti di Red Bull sono perfetti da usare in miscelazione in quanto permettono al bartender di spaziare con le rivisitazioni di cocktail classici e si sposano alla grande con il trend della movida milanese: l’aperitivo. Ho rivisitato lo Hugo, un classico raffinato e gustoso, mettendo Red Bull Lime Edition al posto della soda così da bilanciare il dolce del liquore al fiore di sambuco e offrire un risultato fresco e vivace.  E per i lettori di MixerPlanet ho preparato un inedito cocktail a base di Red Bull Yellow Edition, vodka e…”.

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL