Formazione, a Mixology Academy il record degli ingaggi tra gli iscritti

Mixology Academy, la scuola di alta formazione per bartender con sedi a Milano e Roma, ha chiuso il 2019 con un record per quanto riguarda l’ingaggio nel mondo del lavoro dei propri studenti.

Secondo l’ultima certificazione Iso, la statistica complessiva degli ultimi 3 anni – periodo settembre 2016-agosto 2019 – dice che ben il 94,3% degli iscritti ha trovato lavoro entro 3 mesi dalla conclusione del percorso di studio. Rientrano in questo calcolo anche coloro che hanno trovato lavoro dopo l’inizio di un corso pur non avendolo completato. Il campione di studenti intervistati è di 1200 persone.

Statistica complessiva ultimi 2 anni (settembre 2017-agosto 2019): 94,7%

Su 741 persone che si sono diplomate, 702 hanno trovato lavoro entro 3 mesi dalla conclusione del percorso professionale. Rientrano in questa statistica anche coloro che hanno trovato lavoro dopo l’inizio di un corso pur non avendolo completato. Il campione di studenti intervistati è di 966 persone.

Statistica complessiva dell’ultimo anno (settembre 2018-agosto 2019): 94,9%

Su 432 persone che si sono diplomate, 410 hanno trovato lavoro entro 3 mesi dalla conclusione del percorso professionale. Rientrano in questa statistica anche coloro che hanno trovato lavoro dopo l’inizio di un nostro corso pur non avendolo completato. Il campione di studenti intervistati è di 580 persone.

Mixology Academy è l’unico centro di formazione del settore con un proprio metodo scientifico di lavoro al bar – il Global Bartending – creato e registrato dalla Mixology Academy dopo anni di studio ed evoluzione delle metodiche del passato.

Il metodo permette di organizzare la workstation, la postazione di lavoro del barman, e ogni singolo movimento per ottimizzare i tempi di realizzazione di uno o più cocktail. Alla base c’è uno speciale diagramma di flusso per il calcolo delle attività nel tempo.

Mixology Academy ha due sedi, a Roma e Milano: di 630 mq la sede di Roma e oltre 700 mq quella di Milano, con 5 aule e oltre 90 postazioni di lavoro. La scuola è nata nel 2008, per iniziativa dei giovani romani Ilias Contreas e Luca Malizia, titolari della società Stairs cui Mixology Academy fa capo.

Gli allievi globalmente in 11 anni sono stati più di 10mila provenienti dall’Italia e dall’estero. L’ente è riconosciuto a livello dal prestigioso Rina Services Spa, a sua volta certificato da Accredia e Cisq ed è di fatto parificato agli istituti statali come le scuole alberghiere, piuttosto che le Università private.