Fipe: vicenda Qui!Group, chiesto fondo per 23mila imprese creditrici

Fipe ha chiesto oggi ufficialmente al Governo italiano la costituzione di un fondo per rimborsare le imprese creditrici di QUI!Group. Crediti che ammontano a oltre 200 milioni di euro e che riguardano circa 23mila imprese creditrici del nostro settore. Auspichiamo che questo fallimento diventi un’occasione per rivedere totalmente il sistema delle gare, eliminando la corsa al ribasso che premia la speculazione e alimenta nuove potenziali inadempienze contrattuali”.

Questo il commento di Aldo Mario Cursano, Vicepresidente Vicario di Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi, al termine dell’incontro appena concluso al Ministero dello Sviluppo Economico.