fiere

16 Febbraio 2024

Beer&Food Attraction: nello stand di Partesa c'è anche Bruno Vanzan


Beer&Food Attraction: nello stand di Partesa c'è anche Bruno Vanzan


Innovazione e digitalizzazione, consulenza e formazione, birre e spirits di qualità. Sara all'insegna del phygital lo stand di Partesa a Beer&Food Attraction (stand nr 026, nel Padiglione C4) dove, tra degustazioni, focus sull'intelligenza artificiale e novità di prodotto, vedrà anche la presenza di Bruno Vanzan, che nel pomeriggio di lunedì 19 febbraio preparerà tra cocktail dietro il bancone.

DIGITALIZZAZIONE E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Partesa è stata la prima azienda del settore a lanciare una piattaforma di e-commerce B2B - “Partesa per Te” entrata a far parte di eazle, brand che raggruppa le quaranta realtà di e-commerce B2B del Gruppo Heineken nel mondo. Si tratta di uno strumento pensato per supportare i clienti e aiutarli a sviluppare il loro business che permette, tra le altre cose, di effettuare ordini online 24/7 in autonomia e con pagamenti digitali, consultare il catalogo completo, accedere a premi fedeltà, promozioni personalizzate e suggerimenti su misura, e consultare fatture e storico ordini. A Beer&Food Attraction i professionisti del fuoricasa potranno scoprire tutte le funzionalità di eazle nelle visite virtuali e vedere in prima persona tutti i benefici di quello che è ultimo degli strumenti messi a disposizione da Partesa.

Un approfondimento sul tema è atteso nella tavola rotonda “Intelligenza artificiale, prove tecniche di futuro per la distribuzione Horeca”, in programma lunedì 19 febbraio, alle 16.00, presso l’Horeca Arena (Pad. C3), in cui Giovanni Marco Esposito, Direttore Commerciale di Partesa, spiegherà come l'azienda sta applicando l'intelligenza artificiale nel settore della distribuzione per migliorare ed efficientare alcuni processi interni.

DALLE BIRRE AGLI SPIRITS

In fiera Partesa proporrà una selezione di birre e spirits scelte dal suo portfolio di referenze (oltre 7.000 tra birre, vini, spirits, analcolici e snack), disponibile in degustazione al bancone allestito nello stand.

Un lato sarà interamente dedicato alla birra, con una selezione di 26 referenze in bottiglia e lattina e 15 birre alla spina: ad Heineken, Ichnusa Non Filtrata e Birra Moretti Ricetta Originale si affiancheranno le belghe Affligem Rouge, Alken Maes Pils, LeFebvre Blanche de Bruxelles e Silly Scotch Ale, l’olandese Brand, le tedesche Erdinger Hefe Weizen e Schmucker Pils, le inglesi Slalom Strong Lager e Beavertown Neck Oil, l’irlandese Murphy’s Stout, fino alla californiana Lagunitas IPA e la nostrana Hibu Eil.

Dal lato opposto del bancone sarà invece possibile scoprire, attraverso una speciale bottigliera, diverse proposte di assortimento spirits pensate per differenti tipologie di locali, mentre al bancone si potranno assaggiare le quattro referenze della Premium Collection di Liq.ID, la linea di spirits private label di Partesa - Amarottanta, il gin GAL 41, Vermouth di Torino e Bitter -, da degustare in purezza oppure miscelate nei tre cocktail ideati per l’occasione da Bruno Vanzan:


AMERICANO RIVISITATO

40 ML Bitter
40 ML Vermouth di Torino
30 ML soda al pompelmo rosa, 1 dash di angostura

Tecnica: Stir & Strain
Bicchiere: tumbler basso 
Guarnizione: scorza di pompelmo


41 FIZZ

50 ML GAL 41 London dry gin
25 ML succo di limone
15 ML zucchero liquidosoda al pompelmo rosa, Top di soda

Tecnica: Soda stream
Bicchiere: tumbler alto 
Guarnizione: limone


80’s

20 ML Amarottanta
35 ML Bourbon whisky
15 ML Sciroppo mela cotta e cannella

Tecnica: Stir & Strain
Bicchiere: Coppetta

FORMAZIONE

Non solo tecnologia e degustazioni: a Beer&Food Attraction Partesa dedicherà spazio anche alla formazione. In programma diversi momenti formativi dedicati al servizio perfetto della birra con gli esperti Partesa, mentre Università della Birra sarà presente con i suoi consulenti per mostrare il programma di corsi (in aula e online) per approfondire la cultura di prodotto e consolidare le proprie competenze in ambito commerciale, manageriale e digitale, che l’hub di formazione professionale, promosso da HEINEKEN Italia, offre ai dipendenti del Gruppo e ai professionisti del fuoricasa.

"La nostra mission è disegnare il futuro dell'Ho.Re.Ca. e per farlo non ci fermiamo a un efficiente servizio di distribuzione, ma investiamo costantemente in innovazione e nella formazione delle nostre persone per mettere a disposizione nuove tecnologie e consulenza personalizzata, con l’obiettivo di creare valore per i clienti e per l’azienda. I risultati molto positivi di un anno complesso come il 2023 ci confermano che siamo sulla strada giusta e siamo felici di inaugurare il 2024 incontrando i professionisti del fuoricasa a Beer&Food Attraction", spiega Massimo Reggiani, amministratore delegato di Partesa.

TAG: BRUNO VANZAN,INTELLIGENZA ARTIFICIALE,MASSIMO REGGIANI,BEER&FOOD ATTRACTION 2024,PARTESA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/06/2024

L'appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 18:30 presso il Convivium Bar di Monaci delle Terre Nere alle pendici dell'Etna. In collaborazione con Campari Academy, Salvatore Calabrese metterà...

14/06/2024

Destinazione: World of Coffee Copenaghen, Bella Center, dal 27 al 29 giugno 2024. E occhi puntati sulla delegazione italiana che gareggerà nei campionati mondiali SCA, gli ultimi che mancano da...

A cura di Anna Muzio

14/06/2024

Con l'arrivo del mese di giugno riparte Mare Mio by Gin Mare, l'iniziativa condivisa con Marevivo – Fondazione Ambientalista ETS che mira a proteggere e preservare la bellezza e la vita del Mar...

14/06/2024

Chi l’ha detto che in Italia i giovani non lavorano? Anche se i numeri lo dicono con certezza – 2,1 i milioni di Neet (i 15-34enni che non studiano né hanno un impiego) nel nostro Paese e solo...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top