fiere

11 Gennaio 2022

Dream House, il nuovo format per gli amanti del whisky

di DALLE AZIENDE


Dream House, il nuovo format per gli amanti del whisky

Inaugurato lo scorso novembre a Milano, Dream House è il luogo prediletto per scoprire il whisky; un format innovativo ispirato ai club anglosassoni, che vuole offrire a chiunque l’opportunità di conoscere questo prodotto.

A ideare Dream House sono stati Federico Mazzieri e Marco Maltagliati, soci fondatori di Dream Whisky, etichetta indipendente che seleziona i migliori whisky sul mercato e dopo averli affinati in botti originarie o da loro selezionate, li imbottiglia dando vita ad una personale collezione e creando continuità rispetto alla grande tradizione italiana dei selezionatori e imbottigliatori di whisky, storicamente considerati tra i migliori al mondo.

Per Federico e Marco, appassionati ed esperti del settore, il whisky è un prodotto da bere, non solo da collezionare. Proprio per questo, nella Dream House, oltre agli imbottigliamenti curati da Dream Whisky e affinati direttamente in Scozia in un magazzino di invecchiamento tradizionale nel cuore dello Speyside, si trovano diverse rarità acquistate durante numerosi viaggi. Proposti anche in purezza, questi spirits sono protagonisti di una ragionata drink list incentrata sulla miscelazione dei Single Cask. A curarla Antonio Lugli, interprete attento che - conoscendo alla perfezione il mondo del whisky - propone cocktail ben bilanciati, che variano ogni mese in base alla stagionalità.

"La parola d'ordine quando si lavora con il whisky in miscelazione è semplicità" racconta Antonio, barmanager Dream Whisky. "Questo modo di approcciare il prodotto ci permette di non andare a destrutturare un liquido già complesso e ricco di sfumature, dove spesso ritroviamo già tutte le caratteristiche di cui abbiamo bisogno in un cocktail, come dolcezza, acidità, speziatura o torbatura. Il gioco, perciò, è quello di abbinarvi altri spiriti che siano in risonanza con il profilo aromatico e ne completino la struttura. Quindi, suggeriamo pochi ingredienti di qualità e focus sul ghiaccio, cristallino e lavorato a mano.”

Perfetta per gli appassionati di whisky e per chi desidera degustare ottimi cocktail, la Dream House è il luogo ideale anche per chi ama il sigaro: particolarmente gradevole è la zona fumatori, vera confort zone per gli amanti di buoni sigari e aromi ricchi di profumi. Aperta da martedì a sabato, organizza serate di degustazione di varia natura: oltre ai format tecnici per selezionatori, affinatori, imbottigliatori o produttori, propone percorsi di degustazione in purezza (con whisky di annate diverse) o in abbinamento, dove il whisky viene accompagnato da formaggio, ostriche, carni e molti altri pairing. Più conviviali gli appuntamenti della domenica, in cui amici e clienti si siedono intorno ad un tavolo con l’intento di condividere l’arte del buon cibo e del buon bere coinvolgendo produttori e chef.

La collezione Dream Whisky
Nella Dream House trovano una collocazione speciale gli imbottigliamenti Dream Whisky. Oltre ad alcune rare bottiglie della prima e seconda collezione, non manca la terza, Sfumature, lanciata a fine 2021 e nata a partire dalla selezione di botti outsider, quelle che per diverse variabili sono invecchiate perfettamente, uniche per il loro profilo aromatico.

Sfumature è un omaggio ai colori della Scozia, composta da: Hill Verde (24 anni in botte ex-bourbon), Oro di Scozia (affinato 13 anni in botte ex-bourbon first fill) e un whisky inedito, il Blu Islay, prima affinato in botte e successivamente spostato in un caratello che ha contenuto Vin santo per ben 50 anni.

Durante la fase dell’invecchiamento, per questa collezione come per tutte le precedenti, il whisky è stato assaggiato ogni 4 mesi, per capirne lo sviluppo e scegliere accuratamente la giusta maturazione. Segue l’imbottigliamento, che Dream Whisky sceglie di fare in maniera tradizionale filtrando il liquido con una semplice garza, in modo da mantenere il whisky il più naturale possibile, donando complessità ed evoluzione.

TAG: AREAS ITALIA - MYCHEF,WHISKY,INAUGURAZIONI,MILANO,DEGUSTAZIONE,APERTURE,DREAM HOUSE,FEDERICO MAZZIERI,MARCO MALTAGLIATI,DREAM WHISKY

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

05/02/2023

Se ormai tutto il mondo conosce il Paradiso di Barcellona, numero uno dei 50 World’s Best Bars 2022, chi è in cerca di ispirazione per cavalcare le nuove...

03/02/2023

Noto per essere uno dei cocktail più alcolici della lista Iba, il Long Island iced Tea non ha in realtà nulla a che fare in il tè, se non per il colore che...

03/02/2023

Veganuary, l’iniziativa globale che incoraggia le persone a provare un’alimentazione a base vegetale a gennaio e oltre, ha nuovamente battuto tutti i record precedenti e ha raccolto più...

03/02/2023

Martini ha ideato due ricette per rendere unico il brindisi di San Valentino e stupire il proprio partner, preparate con ingredienti premium e iniziare i festeggiamenti in modo speciale: Martini...

 

Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

BRAND POST

Ormai da diversi anni il fenomeno dello street food domina le tendenze del settore gastronomico italiano. Tra sperimentazione culinaria e riscoperta delle tradizioni locali, il suo successo ha...


I LUNEDÌ DI MIXER

Nuovo appuntamento con I Lunedì di Mixer.  Questa volta siamo a Medolla (Modena), e siamo ospiti di Menù, impresa leader nella produzione di specialità alimentari destinate alla...


Ultimo appuntamento della stagione con il business coach Pippo Sorrentino. Lo scorso lunedì, 11 luglio, ci ha parlato della composizione di un Team. In questa seconda puntata (lunedì 18 luglio)...


Dopo gli utilissimi consigli nel corso delle scorse puntate, che hanno riscosso grande successo, ritroviamo Pippo Sorrentino, Life & Business Coach, Facilitatore Certificato Lego Serious...


Nuovo appuntamento oggi, 6 giugno, con I Lunedì di Mixer. Questa volta siamo a Pavia, ospiti del BAR PASTICCERIA Gustò, dove Gianluca Malioto, titolare del locale, ci racconta com’è...


Con l'arrivo della bella stagione, complice la rinnovata libertà del post pandemia, i consumatori sono a caccia di proposte avvincenti che soddisfino il palato e regalino anche emozioni. Come fare?...


I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

VIDEOINTERVISTE SIGEP 2023

Le videointerviste di Mixer a Sigep 2023

Stop al caos amministrativo per i locali storici, ora tutelati da una norma Uni che prevede parametri uguali in tutte le regioni d’Italia. “È il primo passo verso un’azione di...

A cura di Giulia Di Camillo


“Senza una vigilanza attiva da parte dell’Autorità di regolazione per Energia, Ambiente e Reti sui fornitori, le misure adottate per mitigare gli effetti del caro bollette rischiano di essere...


L’obbligo di accettare i pagamenti digitali con carta e bancomat, senza incorrere in sanzioni, resta fissato a 60 euro. E' l'ultimo capitolo di una vicenda, quella del tetto per l'utilizzo del...


Stop alla sovrapposizione di norme, albi, elenchi di vario genere e al caos amministrativo. D’ora in avanti i Pubblici esercizi, che vorranno identificarsi come locali storici, potranno avvalersi...


Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, svoltasi lo scorso 25 novembre, imprenditori e imprenditrici di Fipe-Confcommercio, hanno deciso di indossare la maglietta di Vera,...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top