cocktail

07 Settembre 2020

Cocktail & food pairing, l’esperienza unica di Camparino

di DALLE AZIENDE


Cocktail & food pairing, l’esperienza unica di Camparino

Dopo la riapertura post-lockdown avvenuta il 18 maggio scorso, Camparino in Galleria, il luogo iconico dell’aperitivo milanese, amplia l’offerta di pairing cocktail e food, pronta a soddisfare i milanesi e non che, piano piano, stanno tornando a popolare il centro del capoluogo lombardo. Un modo, quello di Camparino, per avvicinarsi ancor di più alle esigenze di una città che ha voglia di ripartire e “sempre in movimento”, ma che non vuole rinunciare al gusto e alle tradizioni.

Il concept del pairing dei cocktail con il food, rimane immutato: inediti abbinamenti sono creati partendo sia da cocktail classici, sia da rivisitazioni in chiave contemporanea. La sperimentazione dei bartender, che attinge da una eredità unica, regala ogni volta una esperienza disegnata al momento sul cliente. Il Pan’Cot, piatto icona di Camparino, tradizionale‘pane arrostito’ in chiave moderna, è stato affiancato da nuovi piatti firmati dallo chef Davide Oldani, anch’essi elaborati secondo i sapori e i colori di stagione. Così, ad esempio, alternative al già apprezzato “Riso al Campari” con polvere di panettone, sono rappresentate da altri piatti della tradizione italiana, come lo “Spaghetto cacio e pepe”, con rafano e lime. La scelta si amplia anche a proposte di secondi piatti semplici e di alta qualità; tra queste, la “Battuta di manzo”, con tartufo nero e burro agrumato ed il “Trancio di branzino”, con gazpacho di patate e olive.

Una nuova formula dedicata al lunch, con alcune varianti nei due menu, sarà servita sia nel dehors che al primo piano dello storico locale meneghino; con affaccio diretto in Galleria Vittorio Emanuele e impreziosita anche dall’originale Spiritello, opera del 1921 del pittore e illustratore Leonetto Cappiello e vera e propria icona del marchio Campari, la Sala Spiritello dunque ha aperto i suoi spazi non solo per aperitivo e cena ma anche per pranzo. Oltre che per l’aperitivo, che qui è diventato tradizione e leggenda, anche per la cena il Camparino si conferma meta d’eccellenza nel cuore della città per experience sicure, esclusive e caratterizzata dalla massima attenzione per la qualità.

Per la prenotazione della Sala Spiritello è richiesta la prenotazione tramite il sito camparino.com o chiamando al numero 02 86464435.

TAG: AREAS ITALIA - MYCHEF,APERITIVO,MILANO,FOOD PAIRING,CAMPARINO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/05/2024

Per il terzo anno consecutivo Warsteiner sarà la birra ufficiale del festival La Prima Estate, in calendario dal 14 al 16 e dal 21 al 23 giugno al Parco BussolaDomani di Lido di Camaiore....

22/05/2024

Là dove c’era un pub e prima un ristorante messicano e prima ancora un negozio di moto (uno di questi giorni si dovrà raccontare la storia travagliata di certi locali delle zone trendy milanesi),...

A cura di Anna Muzio

22/05/2024

Per rispondere alla crescente richiesta di ingredienti regionali nei cibi e nelle bevande, Sanbittèr crea due nuove referenze ispirate ai tipici sapori di Sicilia e Liguria, Ispirazione...

22/05/2024

Sarà interamente dedicato alla cucina sostenibile l'evento targato Rational, in calendario il 19 giugno e organizzato in collaborazione con Cooking Room Milano e Lesto Group. L'appuntamento...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top