Eugin Vodka, la novità di Eugin Distilleria Indipendente

Eugin Distilleria Indipendente presenta l’ultimo nato in distilleria, Eugin Vodka, che arriva infatti dopo i due gin continuativi (il N°7 e il N°9), i quattro stagionali, lo Sloe Gin e il navy strenght Foresta.

“La decisione di ampliare la produzione con il primo prodotto diverso dal gin – spiega Eugenio Belli, Master Distiller di Eugin – deriva dal desiderio di valorizzare quello che solitamente è semplicemente la base del nostro lavoro, e che di conseguenza viene coperto da tutte le altre botaniche: l’alcool neutro da grano tenero.“

Il risultato è una vodka di grande qualità e con un “tocco Eugin” che la porta ad abbandonare la neutralità di gusto tipica di molti competitor e presentare un proprio carattere.

Dal punto di vista tecnico, Eugin Vodka nasce dopo un solo passaggio nell’alambicco di rame, decisione presa dopo un consulto con l’ingegnere responsabile della produzione dell’alcol di base. Il contatto con il rame dell’alambicco, infatti, può portare – con le dovute accortezze durante la distillazione – un ulteriore beneficio ad un prodotto già di per sé ottimo.

La scelta di non filtrare in maniera aggressiva il prodotto dopo il riposo di circa tre settimane in acciaio è proprio volta a non alterare in alcun modo i delicati sentori di erba, di crosta di pane, di tostato e la lievissima speziatura.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Al naso emerge subito un sentore erbaceo e di crosta di pane, che viene confermato alla degustazione. In bocca si tratta di una Vodka morbida ma di carattere, con lievi sentori di nocciole e di tostato, con la nota dolce del grano a chiudere insieme a un sorprendente accenno di spezie.
Ottima bevuta liscia ghiacciata, oppure in miscelazione nei cocktail più classici.