Eataly, a maggio il raddoppio a New York

    Oscar Farinetti
    Oscar Farinetti

    15 maggio 2016: ecco la data di inaugurazione del secondo mega store Eataly New York. L’annuncio è stato dato da Oscar Farinetti, il patron della società, durante un incontro con Gino Strada di Emergency all’Eataly Smeraldo a Milano.

    “Il 15 maggio – ha detto Farinetti – apriamo il secondo Eataly a New York. Apriremo proprio sopra Ground Zero e sarà dedicato alla pace. Il suo nome, infatti sarà Eataly The Peace“. Nella Grande Mela, ha osservato Farinetti “Eataly ormai è un mito, facciamo 90 milioni di dollari di fatturato”.

    Tra le curiosità del nuovo spazio ampio oltre 2.500 metri quadrati, come riporta l’Ansa, Farinetti ha anticipato la presenza all’ingresso di un tavolo dedicato “a tutti i regnanti che vogliono siglare un atto di pace”, e un “telefono del perdono per tutti quello a cui verrà voglia di chiedere scusa a qualcuno”. Ospite d’onore nell’inaugurazione newyorchese sarà proprio il fondatore di Emergency, Gino Strada, vincitore a Stoccolma del “Nobel Alternativo” per il suo impegno a favore dell’abolizione della guerra. “Di recente – ha aggiunto Farinetti – ci hanno chiesto di aprire in Iran. Stiamo valutando, non sarebbe male aprire un Eataly in una zona di guerra, in collaborazione con Emergency”. All’organizzazione di Strada, Eataly destinerà 50 mila euro nel corso del 2016 per sostenere gli ambulatori del “Programma Italia”.