Dalla parte del barman Luca Anastasio: Madrid e la rivoluzione mixata

Il barman Luca Anastasio, classe 1980, gestisce con successo i quattro bar del nuovissimo Platea di Madrid, un ex teatro convertito in un paradiso del food&beverage, costato oltre 60 milioni di euro, sviluppato su quattro livelli e quasi 6 mila metri quadrati. Il suo segreto? Ingredienti freschi, prodotti di qualità e…

 

SHERRY&MINT JULEP
SHERRY&MINT JULEP

Volete saperne di più? In attesa del tutorial per imparare a preparare il suo SHERRY&MINT JULEP, guardate la video intervista esclusiva di MixerPlanet.

Giornalista freelance, Nicole Cavazzuti scrive di food e spettacolo su numerose testate, fra cui Il Messaggero, Gioia, Telesette. Realizza video interviste per Oggi.it e raccoglie le confessioni dei Vip su Ok Salute.

Per parlare di bar, ecco Dalla parte del barman, una rubrica mensile per far dialogare gli addetti ai lavori sui temi del giorno, tra spunti di riflessione e nuove idee. Ma anche per suggerire agli appassionati i migliori locali in tutta Italia.

Le puntate precedenti:

Diego Ferrari: Cocktail Art quando l’arte racconta la mixability

Dalla parte del barman… Massimo Stronati: Video tutorial. Il Mezcal Perfect Manhattan

Dalla parte del barman… Nino Siciliano: «Ospitalità e semplicità vincono sempre»

Dalla parte del barman… Luca Marcellin: «Cocktail ecco come incentivare il consumo consapevole e di qualità»

Dalla parte del barman…Alex Frezza: «Essenziale è diventare imprenditori di se stessi»

Dalla parte del barman… Flavio Esposito:  «Cocktail e food: un incontro perfetto»

Dalla parte del barman… The Jerry Thomas Project: «Servono etica, semplicità e sorriso»

Dalla parte del barman…Luca Angeli: «Dobbiamo fare sistema»

Edoardo Nono: «Expo 2015, una opportunità di business»

Il barman Filippo Sisti: «È tempo di cucina liquida»

Oscar Quagliarini: «Profumate i drink, link tra palato e olfatto»

Dario Comini: «La tendenza del 2014? I drink ispirati alle serie tv»