Chupa Chups rivoluziona il concetto di dessert con Buddy Valastro

Dalla celebre Red Velvet americana al Cannolo siciliano, fino ai Macaron parigini, passando per i Cup Cake e la Pesca Melba. Cinque dessert simbolo delle diverse tradizioni culinarie, si trasformano per la prima volta in un lecca lecca. Un’idea firmata da Chupa Chups in collaborazione con il più noto pasticcere internazionale, Buddy Valastro, meglio conosciuto come il Boss delle Torte. E per non smentire la passione americana per i formati “big”, i lollipop della limited edition “Cake Boss” diventano XXL, come fossero veri e propri dessert rivisitati in un’insolita forma.

Nato alla fine degli anni ’70 nel New Jersey, Buddy Valastro ha origini italiane – la mamma Mary è originaria di Altamura, mentre il padre Bartolo “Buddy Sr.” di Lipari –e non nasconde la sua passione per il Bel Paese.Proprietario e capo pasticcere della Carlo’s Bake Shop, è diventato famoso grazie allo show televisivo Il boss delle Torte dove confeziona i dolci dalle forme e dai gusti più straordinari.Una spiccata creatività e un approccio giocoso al mondo della pasticceria: queste le caratteristiche che hanno ispirato lo straordinario incontro tra Buddy e Chupa Chups, il marchio di caramelle che dal 1958 rivendica l’importanza di non smettere di sentirsi bambini. Nasce così l’idea di realizzare una special edition che celebra alcuni dei più emblematici dolci delle diverse tradizioni culinarie.

Re della pasticceria siciliana, il Cannolo ha quel gusto inconfondibile che rievoca i sapori unici della cucina mediterranea. Un contrasto interessante con la torta Red Velvet, popolarissima negli Stati Uniti e facilmente riconoscibile grazie al colore rosso accesso della base che si alterna a quello candido della crema per la farcitura. Fresca e delicata, la Pesca Melba è un dolce che racchiude nella propria storia una contaminazione di culture: inventato a Londra dallo chef francese Georges Auguste, trae la sua ispirazione dalla leggendaria cantante d’opera australiana Nellie Melba, innamorata proprio di questi gusti. Infine, emblema della pasticcera formato minion, i Cupcake rievocano la famosa “torta in tazza” di origine anglosassone, mentre i Macaron sono i coloratissimi pasticcini di cui Italiani e Francesi si contendono l’invenzione.

Un cabaret assortito che ChupaChups porta in Italia proponendo un “dessert” alternativo, da gustare quando si ha voglia di tornare bambini e riscoprire i sapori della tradizione in modo giocoso. La speciale dition Cake Boss è disponibile nei migliori bar e tabacchi.