Che cosa cercano i netsurfer quando pranzano al bar?

Si sa: oggi il pranzo fuori casa è una necessità per molti, complici le mutate abitudini lavorative. Ma cosa cercano i netsurfer che pranzano al bar? Qualità, giusto prezzo e varietà dell’offerta, certo. Ma tra i driver di scelta ha un ruolo importante anche la vicinanza al posto di lavoro (visto il poco tempo che si ha a disposizione). Per meglio interpretare quanto emerso dalla web research analizziamo per prima cosa il momento di consumo e la motivazione di scelta:

MOMENTO DI CONSUMO (pareri multipli)

dal Lunedì al Venerdì (feriali)88%
Sabato16%
Domenica e festivi2%

MOTIVAZIONE DELLA SCELTA DI CONSUMARE IL PRANZO AL BAR, NON ALTROVE (pareri multipli)

Necessità durante la pausa lavorativa92%
Mancanza di mensa aziendale26%
Più comodo che mangiare qualcosa portato da casa24%
Qualità migliore della mensa aziendale22%
Alternanza con quanto portato da casa19%
Altro3%

Stando a quanto sopra, sembrerebbe che più che una scelta si tratti di un obbligo, ma come già anticipato, ciò non significa che gli avventori si accontentino. Da sottolineare “qualità migliore della mensa aziendale” che sicuramente ha un costo inferiore a quello del bar: si è comunque disposti a spendere di più per una migliore qualità Approfondendo quanto lasciato in rete dai netsurfer nazionali le prime macro aggregazioni riguardanti il volume degli argomenti maggiormente trattati, sono le seguenti:

ARGOMENTI TRATTATI/MOTIVO DELLA SCELTA (pareri multipli)

Prezzo91%
Qualità87%
Varietà dell’offerta77%
Vicinanza al posto di lavoro71%
Ambiente52%
Rapidità del servizio49%
Altro8%

Analizziamo ora da un punto di vista psicometrico, attribuendo una personalità ai testi, i mood di ciascuno dei sei cluster in cui si sono aggregati i giudizi.

PREZZO

Molto soddisfatti24%
Abbastanza soddisfatti56%
Poco soddisfatti17%
Per nulla soddisfatti3%
Totale100%

QUALITÀ

Molto soddisfatti16%
Abbastanza soddisfatti42%
Poco soddisfatti29%
Per nulla soddisfatti13%
Totale100%

VARIETÀ DELL’OFFERTA

Molto soddisfatti21%
Abbastanza soddisfatti49%
Poco soddisfatti21%
Per nulla soddisfatti9%
Totale100%

VICINANZA AL POSTO DI LAVORO

Molto soddisfatti47%
Abbastanza soddisfatti39%
Poco soddisfatti8%
Per nulla soddisfatti6%
Totale100%

Il fatto che nell’86% dei pareri riguardanti la vicinanza al posto di lavoro si sia manifestata soddisfazione, rafforza questo item come reason why di scelta, anche se per volume delle menzioni si posiziona al quarto posto dietro prezzo, qualità, varietà dell’offerta.

AMBIENTE

Molto soddisfatti12%
Abbastanza soddisfatti41%
Poco soddisfatti31%
Per nulla soddisfatti16%
Totale100%

RAPIDITÀ DEL SERVIZIO

Molto soddisfatti 27%
Abbastanza soddisfatti 46%
Poco soddisfatti   20%
Per nulla soddisfatti      7%
Totale 100%

Riepiloghiamo ora come si sono classificati riguardo la soddisfazione riportata sopra, i 6 item che sono alla base della scelta di un determinato bar per il lunch time.

CLASSIFICA PER SODDISFAZIONE DELLE REASON WHY DI SCELTA DI UN DETERMINATO BAR (pareri multipli)

Vicinanza al posto di lavoro86%
Prezzo80%
Rapidità del servizio73%
Varietà dell’offerta70%
Qualità58%
Ambiente53%

Tutte le reason why di scelta sono positive, anche l’ambiente e la qualità lo sono per poco. Da quanto sopra si evince che la vicinanza al posto di lavoro è determinante per la scelta, seguita dal prezzo. Proviamo infine a fare una semplicissima customer satisfaction, ovvero generare un customer satisfaction index pesando la classifica per soddisfazione per il volume di ciascun argomento trattato.

CLASSIFICA PESATA / CSI DEI CONSUMATORI RISPETTO AL LUNCH TIME

Prezzo73
Vicinanza al posto di lavoro61
Varietà dell’offerta54
Qualità50
Rapidità del servizio36
Ambiente28

Il prezzo diventa primo, seguito dalla vicinanza al posto di lavoro, ultimo sempre l’ambiente.

http://WWW.WEB-RESEARCH.ITSrl è un istituto di ricerche di mercato e consulenze di marketing che offre servizi rivolti ad aziende e multinazionali presenti nel mercato domestico. Ha portato tra i primi in Italia una nuova metodologia di ricerche ed analisi di mercato: Web listening – Web research – Web monitoring. Utilizzando software di intelligenza artificiale che emulano il funzionamento delle reti neurali effettua un’analisi semantica e psicometrica dei testi presenti nel Web attribuendo loro personalità e punteggi. www.web-research.it ascolta il Web per scoprire, analizzare, razionalizzare cosa i clienti reali e potenziali pensano e dicono oggi e indietro nel tempo fino agli ultimi tre anni. È il partner ideale di aziende, marchi, prodotti, servizi e personaggi pubblici con esposizione mediatica significativa.
www.web-research.it
Tel. 02.89367297 – Fax 02.89367298
P.zza Castello 26 – 20121 Milano
info@web-research.it
gianmarco.stefanini@web-research.it