Cantine Aperte per Airc: un bicchiere per la ricerca

L’enoturismo Made in Italy dà appuntamento il 28 e 29 maggio con la manifestazione Cantine Aperte in tutta Italia: dal vigneto in bottiglia. E quest’anno Movimento Turismo Vino ha anche un “cuore” grande. In partnership con Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, si svolge infatti l’iniziativa “Un bicchiere per la ricerca”: con questo slogan sono chiamati a raccolta tutti i winelovers d’Italia per sostenere la ricerca a suon di brindisi. Basterà infatti acquistare un calice nelle innumerevoli cantine coinvolte nell’evento per raccogliere fondi a favore della ricerca oncologica. E gli appuntamenti tra cui scegliere non mancano di certo: le proposte spaziano da tasting e minicorsi per aspiranti sommelier, visite in cantina, pranzi e cene con il vignaiolo, mostre, show cooking e laboratori per bambini, senza dimenticare le escursioni in vigna e nei territori.

cantineaperte1

Così in Toscana (28-29 maggio), assieme ai Vespa Club della regione, si scoprono in sella alle Vespe le 82 aziende aderenti e i loro paesaggi, mentre in Puglia (55 aziende; 29 maggio) gli enoappassionati potranno raggiungere le cantine aperte in bici o a bordo dei bus attraverso uno dei dieci itinerari in partenza da Foggia, Trani, Bari, Ostuni, Brindisi, Taranto e Lecce. Saranno 57 le cantine aderenti di MTV Umbria con tante attività all’insegna del claim #passion&vino, tra cui abbinamenti vino e cioccolato, test drive tra i vigneti, che si affiancano al bicchiere per la ricerca e all’enometro per un bere consapevole. Con l’hastag #cantineapertemarche16, MTV Marche (74 aziende; 28-29 maggio) invita invece i wine lover a partecipare al contest sui social lanciato in occasione della manifestazione. E se la Sardegna (7 cantine; 28-29 maggio) svela i segreti della longevità dei suoi centenari e di quelli dell’isola di Okinawa con laboratori del gusto, nelle 71 aziende di MTV Lombardia (29 maggio), oltre al brindisi collettivo per festeggiare ‘l’Anno del turismo lombardo’, si punta a attività ‘formato’ famiglia per far conoscere ai più piccoli il vino dalle fiabe. In Piemonte (34 aziende; 28-29 maggio) si spazia dalle visite ai crutin sotterranei ai percorsi d’arte in cantina, in Friuli Venezia Giulia (65 cantine aderenti; 28-29 maggio) si sostiene la campagna “Bambini in pericolo” con il kit Cantine Aperte Unicef, mentre 70 cantine di MTV Veneto (28-29 maggio) aprono nel segno del gusto, del relax, della musica e della sostenibilità. Degustazioni e abbinamenti gastronomici di scena infine in Valle d’Aosta (20 cantine; 29 maggio), Trentino Alto Adige (16 cantine; 29 maggio), Liguria (2 cantine; 29 maggio), Emilia Romagna (57 cantine; 28-29 maggio), Lazio (14 cantine; 28-29 maggio), Abruzzo (38 cantine; 28-29 maggio), Molise (6 cantine; 28-29 maggio), Basilicata (6 cantine; 29 maggio), Campania (25 cantine; 28-29 maggio), Calabria (8 cantine; 29 maggio) e Sicilia (17 cantine; 29 maggio).