food

18 Ottobre 2021

Nuovo logo e packaging per Ricola

di DALLE AZIENDE


Nuovo logo e packaging per Ricola

Attualità e continuità con il passato sono le caratteristiche distintive di Ricola, azienda svizzera che nasce nel 1930 nella pasticceria Richterich, famiglia che da tre generazioni esporta in più di 50 paesi le proprie specialità a base di erbe naturalmente buone che vengono coltivate con metodi naturali. L’iconico logo verde, elemento caratterizzante del marchio acronimo di RIchterich COmpany LAufen, è stato oggetto di un piccolo rinnovamento: ora è graficamente alleggerito dall’uso di una gradazione cromatica lievemente più chiara, rendendolo più energico e donandogli una vivace naturalezza.

Il restyling del logotipo prevede inoltre un tratto grafico più fluido, del tipo corsivo, quasi ad esprimere una firma di garanzia dell’azienda famigliare. Il “nuovo” logo, sempre chiaramente leggibile ed individuabile anche grazie all’outline bianca più marcata, risulta perfettamente in linea con l’immagine dei prodotti e il mondo Ricola. Ricola, a distanza di oltre 90 anni dalla sua nascita, si identifica infatti oggi come uno dei più moderni e innovativi produttori di caramelle benefiche alle erbe svizzere al mondo.

L’innovazione di Ricola si concretizza attualmente anche nel packaging dei prodotti che è stato rivisitato e modernizzato partendo dalla scelta della palette cromatica dei prodotti, che da oggi hanno nuance più pastello. I vari gusti mantengono il loro codice colore e seppure più tenue rimangono ben identificabili; la nuova palette di colori ben si fonde con l’immagine naturale del brand.In aggiunta è stata aggiornata la disposizione grafica, così da evidenziare l’ingrediente fondamentale ed elemento distintivo delle caramelle Ricola, le erbe dalle alpi svizzere, e il gusto, più centrale e quindi ancora più leggibile.

Erbe e caramelle sono nel dna di Ricola: per questo su ogni pack la caramella è più grande e le erbe decorano e incorniciano il pack. Il nuovo claim di prodotto: Benefica bontà, enfatizza la duplice natura delle caramelle che sono allo stesso tempo buone e benefiche. Ricola, infatti, è la caramella ideale da consumare in ogni momento della giornata. Aprendo il pack degli astucci il consumatore avrà oltre alla sorpresa olfattiva anche una sorpresa visiva: verrà trasportato sulle Alpi svizzere. Ogni gusto avrà un paesaggio differente. Uno stimolo in più per assaggiare tutti i gusti.

Anche il retro del pack si arricchisce di elementi descrittivi: la storia dell’origine dei prodotti, la coltivazione delle erbe e la descrizione per ciascun gusto. I nuovi packs riporteranno le indicazioni sull’etichettatura ambientale dei prodotti per dare informazioni ai consumatori sul corretto smaltimento dei packs.

“Siamo molto soddisfatti del risultato di questo progetto implementato dalla casa madre svizzera con l’obiettivo di comunicare in modo ancor più immediato il posizionamento premium e naturale dei nostri prodotti. Il restyling garantisce la riconoscibilità e la continuità col passato, anche se con un’attenta osservazione si può notare come ogni piccolo dettaglio sia stato rivisitato con estrema cura per contribuire a dare a Ricola un’immagine fresca e al passo con i tempi” dichiara Emanuela Busi, direttore marketing di Divita società affiliata e distributrice di Ricola in Italia.

TAG: CARAMELLE,RESTYLING,PACKAGING,RICOLA,EMANUELA BUSI

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

06/02/2023

È tempo di novità al Flores Cócteles: l’offerta si allarga con la proposta food e la carta cocktail si rinnova con cinque inedite rivisitazioni.“Abbinare cibo e drink ormai è una tendenza...

06/02/2023

D’Amico, insieme a Robo, brand del Gruppo specializzato nella produzione di prodotti per il canale Horeca, rinnova le partnership con 50 Top Italy, 50 Top Pizza e In Cibum – Scuola di Alta...

06/02/2023

Col fine di celebrare il profondo legame con la musica, Jack Daniel’s ha collaborato con Paula Scher, una delle più influenti graphic designer del mondo, per reinterpretare l’etichetta di No. 7...

06/02/2023

Sono 4,1% i vegetariani in Italia, a fronte di 2,3% di vegani e 12,1% di flexitariani ovvero coloro che prediligono un’alimentazione di tipo vegetariana, senza rinunciare ad alimentarsi...

 

Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

BRAND POST

Ormai da diversi anni il fenomeno dello street food domina le tendenze del settore gastronomico italiano. Tra sperimentazione culinaria e riscoperta delle tradizioni locali, il suo successo ha...


I LUNEDÌ DI MIXER

Nuovo appuntamento con I Lunedì di Mixer.  Questa volta siamo a Medolla (Modena), e siamo ospiti di Menù, impresa leader nella produzione di specialità alimentari destinate alla...


Ultimo appuntamento della stagione con il business coach Pippo Sorrentino. Lo scorso lunedì, 11 luglio, ci ha parlato della composizione di un Team. In questa seconda puntata (lunedì 18 luglio)...


Dopo gli utilissimi consigli nel corso delle scorse puntate, che hanno riscosso grande successo, ritroviamo Pippo Sorrentino, Life & Business Coach, Facilitatore Certificato Lego Serious...


Nuovo appuntamento oggi, 6 giugno, con I Lunedì di Mixer. Questa volta siamo a Pavia, ospiti del BAR PASTICCERIA Gustò, dove Gianluca Malioto, titolare del locale, ci racconta com’è...


Con l'arrivo della bella stagione, complice la rinnovata libertà del post pandemia, i consumatori sono a caccia di proposte avvincenti che soddisfino il palato e regalino anche emozioni. Come fare?...


I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

VIDEOINTERVISTE SIGEP 2023

Le videointerviste di Mixer a Sigep 2023

Stop al caos amministrativo per i locali storici, ora tutelati da una norma Uni che prevede parametri uguali in tutte le regioni d’Italia. “È il primo passo verso un’azione di...

A cura di Giulia Di Camillo


“Senza una vigilanza attiva da parte dell’Autorità di regolazione per Energia, Ambiente e Reti sui fornitori, le misure adottate per mitigare gli effetti del caro bollette rischiano di essere...


L’obbligo di accettare i pagamenti digitali con carta e bancomat, senza incorrere in sanzioni, resta fissato a 60 euro. E' l'ultimo capitolo di una vicenda, quella del tetto per l'utilizzo del...


Stop alla sovrapposizione di norme, albi, elenchi di vario genere e al caos amministrativo. D’ora in avanti i Pubblici esercizi, che vorranno identificarsi come locali storici, potranno avvalersi...


Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, svoltasi lo scorso 25 novembre, imprenditori e imprenditrici di Fipe-Confcommercio, hanno deciso di indossare la maglietta di Vera,...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top