Apre BeerCode all’aeroporto di Bologna

Il gruppo francese Lagardère ha recentemente inaugurato BeerCode, l’esclusivo bar-birreria che offre ai viaggiatori un’atmosfera calda e rilassante nell’aeroporto di Bologna. Si tratta di un format nuovissimo, che coniuga le peculiarità della cucina, del prodotto, del design e dei materiali tipici della cultura italiana, in un contesto di flussi viaggiatori, prevalentemente internazionali.

Situato al piano partenze, BeerCode è stato progettato per comunicare al viaggiatore la qualità e la varietà dei possibili momenti di sosta all’interno di un aeroporto. A tal proposito si ripartisce in tre aree: una lounge, una dining&coffee e infine una marcatamente beer&kitchen, con la zona di mescita posta al centro vicino alla cucina a vista. BeerCood, infatti, affianca al classico servizio da bar, un’interessante offerta di birre che ben si sposa con gli hamburger preparati al momento, davanti agli occhi dei clienti.

BeerCode , Aeroporto Bologna (4)All’interno dell’aeroporto spicca per il suo stile esclusivo e per l’atmosfera calda e rilassante. Questo grazie anche all’arredo, progettato da Costa Group, in cui a dominare è la sapiente miscela fra legno, trame e tessuti artigianali.Le sedute, divanetti e poltrone, permettono ai viaggiatori di gustarsi in tutta comodità uno spuntino veloce o un hamburger, magari accompagnati da un’ottima birra. Le pareti sono rivestite di boiserie laccata nera e carta tessuto a righe bianche e nere. Per finire la modernissima cucina, circondata da vetrata, conferisce al locale un aspetto molto elegante e innovativo.

Considerato il successo, il format di BeerCode verrà replicato, già a partire dal terminal internazionale di Fiumicino.