Ago Perrone: barman, così farete carriera a Londra VIDEO INTERVISTA

Ago Perrone, Agostino all’anagrafe, non ha bisogno di presentazioni. Tra i più celebri bartender italiani, vive a Londra da 13 anni.
E il suo nome è sinonimo di professionista di successo e di valore. Per farla breve, rappresenta un modello per tutti i barman italiani. Barmanager del Connaught Bar del Connaught Hotel, Ago Perrone è venuto in Italia di recente per il lancio di Galliano L’Aperitivo (clicca qui per leggere l’articolo). E ai margini dello show-drinking organizzato al Pinch di Milano (CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO-TUTORIAL DEL CEDRINO DI MATTIA LISSONI, PROPRIETARIO DEL PINCH), ha raccontato ai lettori di MixerPlanet come si fa a emergere sulla scena della mixology londinese e, in particolare, nel mondo dei grandi hotel della capitale inglese.

ago-perrone2“Non si può improvvisare: ogni dettaglio deve essere curato alla perfezione. Ma non basta: occorrono capacità di ascolto e una certa empatia verso il prossimo per conquistare il cliente e al contempo trasmettere la cultura del bere miscelato in modo leggero”, osserva.  E poi racconta: “Per me, i cocktail sono sinonimo di cultura, nel senso di conoscenza ed esplorazione di tradizioni, gusti, ingredienti e metodi di lavorazione di tutti i Paesi”.

CLICCA QUI E GUARDA LA VIDEO INTERVISTA