Addio alle false recensioni con Foodiestrip e servizi ai ristoratori

Si chiama Foodiestrip la nuova app per le recensioni sui locali che ha ideato un sistema che combatte le Fake Review attraverso un processo di “certificazione” del “Foodie”, grazie alla geolocalizzazione e al tempo di permanenza all’interno del locale. Con questo sistema si certifica che chi scrive la recensione (che può essere scritta sul posto o anche successivamente) sia stato davvero nel locale. Ma non solo! Inizialmente il Foodie può effettuare la recensione solo attraverso un sistema di domande a risposta chiusa e sarà poi un algoritmo a decretare il voto finale.

La app, inoltre, è studiata in modo che tutti possano vedere i luoghi e la tipologia di locali che ogni recensore frequenta, questo è fondamentale anche per capire se i gusti della persona di cui si sta visionando il parere sono in linea con i propri!

SERVIZI AGLI OWNER – Foodiestrip ha creato una sezione dedicata agli owner che consente di avere dati e informazioni davvero preziose per il proprio business, oggi infatti è fondamentale conoscere i propri clienti per fidelizzarli e per far si che diventino testimonial spontanei del locale. Perché oggi più che mail il passaparola, ancora di più con i social, è uno degli strumenti in grado di decretare il successo o meno di una attività.

I proprietari/gestori avranno a disposizione una dashboard con numeri esatti e grafici che indicano:
• quanti check in sono stati fatti
• quanti di questi check in sono stati finalizzati in recensioni e dove sono state fatte se direttamente all’interno del locale o in un secondo momento e persino l’orario
• l’andamento delle recensioni suddivise per i giorni della settimana
• quanti clienti tornano nel locale
• quale tipologia di altri locali i clienti frequentano
• quali tipologie di cucina i propri clienti preferiscono
• con chi i propri clienti vanno nel locale (amici, partner, colleghi, famiglia…)
• quante persone hanno visualizzato il ristorante e da dove: pc o mobile

Tutte informazioni che correttamente interpretate possono dare una spinta importante al proprio business. Come? Basterà semplicemente rivendicare la propria struttura accedendo all’area riservata ai ristoratori su foodiestrip.com.

Inoltre è possibile personalizzare il proprio profilo non solo con le foto, ma anche con dettagli riguardanti la propria attività: la categoria del locale (ristorante, coffe bar, trattoria …), qual è il tipo di cucina, quali sono i piatti di punta (volendo è possibile inserire l’intero menu e anche la carta dei vini) i metodi di pagamento consentiti, oltre al sito, mail, numero di telefono. Gli utenti infatti dalla app potranno chiamare direttamente il ristorante e ricevere indicazioni stradali per raggiungerlo.

Foodiestrip è nata dal genio creativo degli startupper Fabrizio Doremi e Alessio Poliandri.