1868, una data fondamentale per Carpenè Malvolti

Una data che racchiude in sé tutti i valori di un marchio leader nel mondo della Spumantistica Italiana ed Internazionale. Un richiamo esplicito alla storicità ed ai valori fondanti, che ancora oggi rappresentano l’asset fondamentale per stigmatizzare il prestigio della Cantina da quasi un secolo e mezzo impegnata costantemente nella promozione e valorizzazione del Prosecco Superiore D.O.C.G. e del Territorio Trevigiano.

Per Carpenè Malvolti, il 1868 non identifica soltanto l’avvio temporale dell’attività d’Impresa bensì anche e soprattutto il suo stesso futuro. La valorizzazione del passato e la reinterpretazione dei relativi principi sono di fondamentale rilevanza per governare costantemente le dinamiche strategiche del brand, oggi distribuito in oltre 60 Paesi di tutti e cinque i continenti.

vineyard_5188Ed è anche per questo che la storica Casa Spumantistica, ha scelto l’indicazione della data di fondazione, appunto il 1868, per identificare i Vini Spumanti – top di gamma della proposta assortimentale – del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. declinata in Brut, Dry, Extra Dry e Superiore di Cartizze.

Una selezione unica al mondo – creata e dedicata per il canale Ho.Re.Ca su cui Carpenè Malvolti ha recentemente apportato un restyling al packaging, al fine di poter inserire l’elemento “1868” al centro della nuova declinazione estetica.

Un elemento innovativo, che tuttavia non sposta il focus dalla qualità del prodotto, delle uve e del processo di lavorazione, che ne preserva intatta ogni caratteristica, invitando il consumatore alla riflessione su come, da cinque Generazioni, il nome Carpenè Malvolti ed il Prosecco Superiore, fortemente identificativo del Territorio in cui si inserisce, vivano in perfetta simbiosi.

www.carpene-malvolti.com