Welcome Coffee, Torino offre un caffé a 400 mila visitatori

È il classico benvenuto degli italiani: una tazzina di caffè. Ecco come Torino accoglierà i turisti dal 19 aprile al 31 al 31 ottobre, ovvero nel periodo compreso fra l’Ostensione della Sindone e la conclusione di Expo. L’iniziativa, battezzata Welcome Coffee 2015, porta la firma di Ascom e Epat che, insieme a 4 grandi aziende di torrefazione – Giuliano Caffè, Costarica Caffè, Lavazza e Caffè Costadoro –  mettono a disposizione 400 mila caffè gratuiti in 100 mila coupon da quattro tagliandi l’uno. La consumazione gratuita potrà avvenire in uno dei tanti bar che partecipano al progetto, mentre i coupon si potranno ritirare negli alberghi cittadini aderenti a Federalberghi o acquistando una Torino Card.

“La vita degli italiani al tempo della crisi è assolutamente low cost, ma resiste il rito del caffè, che ogni giorno coinvolge quasi venti milioni di italiani. Quasi uno su tre non rinuncia alla tazzina. E la nostra città, inoltre, è conosciuta in Italia e all’estero per la tradizione dei Caffè Storici e per la presenza delle migliori aziende di torrefazione che hanno prontamente aderito all’iniziativa di ‘benvenuto’. Torino e le sue aziende sono pronte a vivere giorni intensi importanti che potranno permettere la ripartenza dell’economia e il rilancio della città sulla scena internazionale” ha detto Maria Luisa Coppa, presidente di Ascom Confcommercio.