ricerche

18 Novembre 2022

Ecosostenibilità, Baileys ottiene la certificazione B Corp


Ecosostenibilità, Baileys ottiene la certificazione B Corp

Baileys annuncia di aver ottenuto la certificazione B Corp, diventando così, allo stato attuale, la più grande multinazionale operante nel settore delle bevande alcoliche ad aderire al movimento.

La certificazione B Corp garantisce il rispetto di standard elevati da parte di Baileys in termini di prestazioni, responsabilità e trasparenza su aspetti che vanno dai benefit per i dipendenti alle donazioni per scopi benefici, dalle pratiche adottate nella filiera alle materie prime. Tra tutti i parametri valutati durante il rigoroso processo di certificazione (clienti, governance, collaboratori, ambiente e comunità), Baileys ha ottenuto i punteggi più alti negli ambiti “collaboratori” e “ambiente”.

Questa certificazione riconosciuta in tutto il mondo è solo l’ultimo dei traguardi raggiunti da Baileys nel proprio viaggio verso la sostenibilità, e supporta “Society 2030: Spirit of Progress”, il piano d’azione decennale ad ampio raggio voluto da Diageo per una maggiore sostenibilità. Entrando nella community delle B Corp, Baileys si attesta come una delle 5.500 società certificate che si impegnano in tutto il mondo per creare un’economia più inclusiva, rigenerativa ed equa per le persone e il pianeta.

Al punteggio dell’area “collaboratori” concorrono tutti gli aspetti legati all’esperienza quotidiana del personale, comprese parità e diversità. Stando ai dati aggiornati al 2022, in Baileys il 75% delle cariche dirigenziali è ricoperto da donne, e tutti i dipendenti hanno accesso a importanti benefit, come i sei mesi di congedo annuale retribuito per chi diventa genitore. Il punteggio ottenuto da Baileys nell’area “ambiente” testimonia la dedizione dell’azienda nel creare un impatto più positivo nella propria filiera, dai campi al bicchiere. Qualche esempio? Ridurre la quantità d’acqua utilizzata negli stabilimenti e passare all’energia 100% rinnovabile per alimentarli.

Per migliorare l’impatto ambientale a monte della filiera, Baileys lavora a stretto contatto con la cooperativa Tirlán per supportare gli allevatori irlandesi che forniscono la deliziosa crema di latte, ingrediente chiave del liquore Baileys Irish Cream. Baileys e Tirlán collaborano dal 1974, investendo nelle comunità di allevatori irlandesi in maniera tangibile con progetti quali la Sustainable Cream Initiative nel 2013 e la Sustainable Farming Academy lanciata nel 2022.

Jennifer English, Global Brand Director di Baileys, ha commentato: “Siamo entusiasti di aderire al movimento B Corp, una community di brand che usano l’imprenditoria per favorire un cambiamento positivo per le persone e il pianeta. Crediamo che il buon bere sia uno strumento per prendersi cura non solo di sé, ma anche del mondo che ci accoglie. Dopo essere diventati la più grande multinazionale del settore delle bevande alcoliche ad aderire al movimento B Corp, non vediamo l’ora di collaborare con i membri della community nei mercati mondiali e sfruttare l’enorme raggio d’azione della nostra azienda per innescare un cambiamento positivo. E pur essendo un traguardo importante per Baileys, sappiamo che non è finita qui. Siamo impazienti di lanciare ulteriori iniziative nel nostro viaggio verso gli obiettivi per il 2030”.

Ewan Andrew, Presidente Global Supply Chain & Procurement e Chief Sustainability Officer di Diageo, ha commentato: “Vogliamo creare alcolici apprezzati dai consumatori, tenendo però sempre in considerazione il percorso del brand verso la sostenibilità e – più in generale – il piano d’azione decennale di Diageo per la sostenibilità. La certificazione B Corp è un importante riconoscimento per Baileys e per tutte le persone impegnate nella sua produzione, dagli allevatori ai corrieri, nessuno escluso”.

TAG: PREMI,RICONOSCIMENTI,BAILEYS,JENNIFER ENGLISH,B CORP,EWAN ANDREW

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/04/2024

Tornerà in occasione della Giornata Internazionale del Fairtrade, sabato 11 maggio, La Grande Sfida Fairtrade, campagna di sensibilizzazione che invita ad adottare buone abitudini di...

17/04/2024

Un menù degustazione pensato appositamente per celebrare il decimo anniversario del suo ristorante milanese. Si chiama “Signature 10 Anni (2014 - 2024)” la proposta di chef Andrea...

17/04/2024

Medaglia di bronzo per Old Wild West che conquista il terzo gradino del podio nella top 10 dei jewel brand italiani stilata da Kantar BrandZ, classifica annessa al Report Kantar BrandZ Top 40...

17/04/2024

Sarà una docente d'eccezione come Manuela Fensore a tenere il corso sulla latte art in programma lunedì 29 aprile dalle 9:30 alle 16:30, nella sede Altascuola Coffee Training di Caffè Milani, in...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top