caffè

26 Settembre 2022

Un caffè sostenibile e uno sospeso, l'iniziativa di Julius Meinl


Un caffè sostenibile e uno sospeso, l'iniziativa di Julius Meinl

In occasione della Giornata Mondiale del Caffè, Julius Meinl regalerà a tutti coloro che ordineranno un caffè fatto con le miscele sostenibili e certificate Julius Meinl, un coupon per ricevere un altro caffè; per tutto il mese di ottobre i clienti potranno offrire gratuitamente un caffè alla persona che si desidera e condividere il "momento perfetto".

Questa iniziativa fa parte di un progetto che coinvolge 120 locali in tutta Italia con lo scopo di incentivare l'assaggio ed il consumo di caffè sostenibile sia a livello ambientale che economico. Per ogni esercente che utilizza miscele certificate Julius Meinl, verrà piantato un albero dalla Onlus Global Jane Goodall Institute, per contribuire alla riforestazione della Tanzania, uno dei paesi di origine del caffè; inoltre, i locali coinvolti riceveranno un certificato che attesta il loro impegno per la tutela dell’ambiente.

Tra i caffè che si possono scegliere c’è anche il signature coffee di Julius Meinl, ovvero Vienna 1862, una miscela di chicchi 100% Arabica coltivati in modo etico nell'ambito del Colombian Heritage Project. Una scelta atta a sostenere la missione dell’azienda di rendere il caffè più sostenibile, offrendo al contempo un caffè di qualità superiore ai propri clienti.

“Siamo felici di osservare come i consumatori stiano adottando abitudini sempre più consapevoli nei confronti dell'ambiente, un fenomeno al quale vogliamo contribuire e partecipare con questa e altre iniziative e implementando processi lungo tutta la nostra catena del valore" – racconta Christina Meinl, Managing Director di Julius Meinl e membro del consiglio di amministrazione del Global Jane Goodall Institute. In questa giornata invitiamo tutti gli amanti del caffè a gustare le nostre miscele sostenibili e certificate diventando così parte attiva del progetto che prevede la messa a dimora di migliaia di alberi in Tanzania".

La coltivazione di caffè è tra le attività responsabili della deforestazione e ha importanti conseguenze a lungo termine sugli habitat di numerose specie animali e vegetali e che depurano l’aria dalla CO2. Grazie a questo progetto, realizzato in collaborazione con il Jane Goodall Institute per il secondo anno consecutivo, gli oltre 20.000 arbusti che verranno piantumati assorbiranno circa 60kg di carbonio ciascuno nel prossimo decennio, con il potenziale di assorbire 1.2 tonnellate di CO2 entro il 2032.

TAG: INIZIATIVE,JULIUS MEINL,CHRISTINA MEINL,GIORNATA INTERNAZIONALE DEL CAFFè

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/06/2024

L'appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 18:30 presso il Convivium Bar di Monaci delle Terre Nere alle pendici dell'Etna. In collaborazione con Campari Academy, Salvatore Calabrese metterà...

14/06/2024

Destinazione: World of Coffee Copenaghen, Bella Center, dal 27 al 29 giugno 2024. E occhi puntati sulla delegazione italiana che gareggerà nei campionati mondiali SCA, gli ultimi che mancano da...

A cura di Anna Muzio

14/06/2024

Con l'arrivo del mese di giugno riparte Mare Mio by Gin Mare, l'iniziativa condivisa con Marevivo – Fondazione Ambientalista ETS che mira a proteggere e preservare la bellezza e la vita del Mar...

14/06/2024

Chi l’ha detto che in Italia i giovani non lavorano? Anche se i numeri lo dicono con certezza – 2,1 i milioni di Neet (i 15-34enni che non studiano né hanno un impiego) nel nostro Paese e solo...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top