cocktail

12 Settembre 2022

Edgar Sopper sbarca per la prima volta a theGINday


Edgar Sopper sbarca per la prima volta a theGINday

Edgar Sopper partecipa a “theGINWeek” con una drink list dedicata in 4 locali milanesi per altrettante serate. Un’onda lunga destinata a proseguire fino alla Milan Fashion Week, quando i cocktail a base di gin saranno i protagonisti di tutti i locali della notte meneghina e delle più feste più in voga.

“Frutto dell’expertise della più antica distilleria d’Inghilterra - dichiara Gianluca Monaco, Marketing & New Business Director di Gruppo Montenegro -, Edgar Sopper rappresenta la voce fuori dal coro nel variegato panorama dei gin che rende omaggio alla cultura inglese, da sempre ammirata dagli italiani, grazie anche al simbolo che lo caratterizza. Vale a dire l’omonimo corvo imperiale che con la sua sagacia si finse morto per prendersi gioco del guardiano della Torre di Londra. Senza dimenticare il pack originale e molto elegante di Edgar Sopper, ispirato alle imponenti vetrate di Kew Gardens, l’orto botanico simbolo di Londra”.

L’appuntamento sarà con theGinWeek, la settimana al via dallo scorso 8 settembre dove Edgar Sopper è protagonista di quattro serate in altrettanti locali milanesi con una drink list dedicata, che celebrerà due cocktail ispirati ai grandi classici IBA, “Aviation” e “Edgar Collins”, accanto all’intramontabile “Edgar Tonic”: BOB (8 settembre); Drinc Different (9 settembre); Lacerba (10 settembre); Chinese Box (12 settembre).

“Soddisfare le richieste dei bartender in fatto di nuove tendenze - prosegue Gianluca Monaco – è l’obiettivo principale che caratterizza la strategia di crescita di Edgar Sopper. Un London Dry gin in linea con il più classico stile inglese che per caratteristiche, storytelling e design incarna perfettamente il DNA British, a volte ribelle. E proprio con questo identikit unico ci presentiamo a Milano, forti di un successo crescente tra consumatori e addetti ai lavori”.

London Dry a 40% vol., Edgar Sopper è composto da 5 botanicals, accuratamente selezionate ed estratte in modo naturale: ginepro, angelica, coriandolo, limone e pepe di cubebe. Un bouquet ricco ed equilibrato (dove emerge la nota balsamica del ginepro) e un gusto secco, ma morbido e fragrante, lasciano sul palato una piacevole persistenza balsamica e tonica-dry che lo rendono l’ingrediente ideale tanto di classici long drink, quanto di versioni più ricercate e di nuove creazioni.

TAG: GIANLUCA MONACO,EDGAR SOPPER,THEGINWEEK

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/04/2024

Si chiama Ditirambo la prima grappa armonizzata al mondo, nata dalla rinnovata collaborazione tra Distillerie Berta e il Maestro Peppe Vessicchio, iniziata nel 2022. Presentata in esclusiva...

19/04/2024

Inizierà il prossimo 6 maggio il primo corso in Cocktail Bar & Bartender Communication organizzato da AIBES (Associazione Italiana Bartender e Sostenitori) in collaborazione con la giornalista e...

19/04/2024

Una partnership tutta toscana quella instaurata tra Sabatini Gin, Martina Bonci e Gucci Giardino 25. Risultato? La drinklist "Sharing Moments", dedicata ai momenti di condivisione che...

19/04/2024

Con una crescita del 20% e un fatturato che ha raggiunto i 10 milioni di euro, Italicus, prodotto da Italspirits, punta a un ulteriore consolidamento nel 2024. Distribuito in oltre 40 Paesi del...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top