attrezzature

14 Febbraio 2022

Carenza di componenti, l'impegno di Rational è continuo

di DALLE AZIENDE


Carenza di componenti, l'impegno di Rational è continuo

Come riportato ogni giorno dai media, il mercato globale è soggetto a continui rallentamenti e interruzioni degli approvvigionamenti di materie prime e componenti. I fornitori di RATIONAL non sono esenti da questi ritardi e la situazione si ripercuote anche sulle tempistiche di consegna, normalmente uno dei fiori all’occhiello dell’azienda.

Già nel corso del 2021 RATIONAL ha potenziato la capacità produttiva per entrambi i prodotti, iCombi e iVario, inaugurando un nuovo stabilimento logistico a Landsberg-am-Lech e avviando un nuovo sito produttivo a Wittenheim, dove viene prodotto iVario. Questi investimenti hanno portato l’azienda a produrre più di 80.000 sistemi di cottura nel mondo, ovvero il 20% in più rispetto al 2019.

L’impegno di RATIONAL
Anche quest’anno ulteriori risorse vengono impegnate per far sì che il maggior numero possibile di iCombi e iVario venga spedito dagli stabilimenti di produzione. In concreto:

• La produzione non si ferma mai, nemmeno durante i fine settimana
• Ogni giorno, l’ufficio acquisti cerca soluzioni alternative per i componenti, ma senza scendere a compromessi sugli standard di qualità
• I sistemi di cottura vengono assemblati e immagazzinati con tutti i componenti disponibili. Questo permette di consegnare più velocemente non appena i componenti mancanti vengono consegnati

Trasparenza sulle date di consegna
Nonostante le misure adottate, non sempre l’azienda è in grado di soddisfare in modo tempestivo la domanda dei clienti. Le date di consegna che vengono comunicate al momento dell’ordine arrivano da una schedulazione del sistema di produzione condizionata dagli approvvigionamenti della componentistica. Questo significa che se i fornitori rispettano le date di consegna, anche RATIONAL potrà rispettare la data fornita. Altrimenti andrà adeguata alle tempistiche imposte dalla situazione.

«Ogni giorno l'intera azienda si impegna a risolvere questa situazione insolita e impegnativa» affermano i membri del board Markus Paschmann, Direttore Vendite e Marketing, e Peter Wiedemann CTO di RATIONAL AG. «Da sempre infatti non ci consideriamo dei meri costruttori di macchine, quanto piuttosto come fornitori di soluzioni innovative. Il nostro interesse principale è la soddisfazione della clientela».

TAG: CRISI,FORNI,PETER WIEDEMANN,MARKUS PASCHMANN

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

16/04/2024

Oroboro: si chiama così il nuovo progetto di comunicazione varato da Compagnia dei Caraibi che al suo interno annovera il blog di approfondimento Around The Blog, il booklet Tales From The Box e il...

16/04/2024

C'è la commistione tra mixology e arte alla base dell'installazione “Unlocking No. 3 Flavours”, in mostra dal 15 al 28 aprile, in occasione del FuoriSalone, all’Università Statale di...

16/04/2024

E' tempo di rinascita per la grappa. Distillato italiano per eccellenza che, dopo l'approvazione in sede europea di un testo che per la prima volta aveva inserito tutte le produzioni del mondo...

16/04/2024

Si chiama “TerritOri” il nuovo ristorante di Casa Vissani che aprirà ufficialmente le porte il prossimo 18 aprile nella Sala Rock della stessa struttura situata a Baschi (Terni). Proiettato...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top