ricerche

19 Ottobre 2021

Documento programmatico di bilancio, in arrivo lo schema della manovra

di Franco Metta


Documento programmatico di bilancio, in arrivo lo schema della manovra

La prossima legge di bilancio da 24-25 miliardi arriverà sul tavolo del Cdm non prima della prossima settimana. Nel frattempo la cabina di regia convocata da Mario Draghi è chiamata a discutere il Documento programmatico di bilancio (che è poi l’ossatura della manovra stessa), ovvero quel documento che avrebbe dovuto essere già trasmesso alla Commissione Ue entro il 15 ottobre.

Il documento, atteso da Bruxelles, dovrebbe individuare misure e risorse per mettere a frutto la strategia pro-crescita voluta dal premier Draghi e dal ministro Franco.

Tra gli argomenti più "caldi" sul tavolo, sembra esserci quella delle risorse da dedicare al taglio del cuneo fiscale-contributivo sul lavoro. Si stima una cifra intorno agli 8-9 miliardi ma non è ancora stato definito come verranno impiegati. Tra le ipotesi che sono circolate, c'è anche quella di farli confluire nel fondo speciale destinato alla riduzione della pressione fiscale, al quale di volta in volta poi si accederebbe con misure attuative successive.

Oppure, altra ipotesi, di concentrare questi fondi per il taglio dell’Irpef, come anticipo della riforma fiscale, riducendo il salto d’aliquota tra il 27% e il 38%, e quindi favorendo per certi versi il ceto medio, 7 milioni di italiani per lo più lavoratori dipendenti e pensionati che oggi dichiarano redditi tra 28 e 55 mila euro.

C’è poi chi spinge l’acceleratore sul superamento dell’Irap, uno dei propositi manifestati nella legge delega, una misura che però secondo le stime avrebbe bisogno di 12 miliardi di euro.

Oggi però nelle varie riunioni di governo si discuterà anche della revisione del reddito di cittadinanza e di quota 100, le due misure principali attuate dal Governo Conte I. E questi argomenti potrebbero oscurare e far passare in secondo piano le misure al centro della strategia pro-crescita voluta da premier Draghi e dal ministro Franco e che interessano invece molto a Bruxelles.

TAG: MARIO DRAGHI,DOCUMENTO PROGRAMMATICO DI BILANCIO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/05/2024

Mise en place, presentare l’olio nelle sale in chiave moderna e funzionale, in un’ottica di design. È questo il tema della settima edizione del forum Olio...

24/05/2024

Volete sapere quanto dovrebbe costare un espresso in un bar italiano secondo l'Intelligenza Artificiale? 3,45€ a tazzina, utilizzando un caffè di bassa qualità, e 3,70€ se si usa...

24/05/2024

Tornerà sabato 1 giugno, dalle ore 10 alle 18, il Palermo Coffee Festival, manifestazione organizzata da Morettino, in collaborazione con CoopCulture e Orto Botanico di Palermo, dedicata agli...

24/05/2024

È Andrea Pieraccini il nuovo International Tour Ambassador della Sabatini Cocktail Competition. Il bartender del bistrot La Zanzara di Roma è stato uno dei ...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top