bar

22 Gennaio 2020

Eccellenza e trasparenza per il settore caffè

di Claudia Ferretti


Eccellenza e trasparenza per il settore caffè

Qualità, formazione e trasparenza sono il segreto del successo per Antonia Trucillo responsabile di Accademia Trucillo e terza generazione di Cesare Trucillo Spa, azienda socia dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei).

Cosa incontra un torrefattore italiano nel mondo?
È da molti anni che ci confrontiamo con i mercati internazionali, portando l’eccellenza del nostro caffè in 40 paesi nel mondo. In questi anni ho visitato tanti paesi e incontrato tantissimi amanti del caffè nel mondo, desiderosi di conoscere la nostra cultura, di assaggiare, di odorare e preparare il caffè italiano. L’espresso italiano è ormai parte di diverse esperienze e culture, divenendo sinonimo di qualità nel mondo.

Come costruire il futuro delle aziende?
Il caffè ha un grande appeal e l’espresso italiano ne è portavoce in tutto il mondo. Noi torrefattori italiani dobbiamo continuare a creare qualità e raccontare la specificità dell’espresso italiano, patrimonio dell’Italia tutta. Noi lo abbiamo appena fatto con un’operazione di rebranding, presentando le nostre miscele in un pacco creato come una carta d’identità, con la ricetta dell’espresso perfetto, le note sensoriali e i paesi d’origine. Nessun segreto quindi, solo trasparenza.

Cosa identifica l’espresso italiano?
La miscela, la sua complessità aromatica e il suo equilibrio tra acidità e amaro che si possono ottenere solamente con una sapiente unione di diverse origini e con una tostatura adeguata. Questa è l’arte tutta italiana. Ma la qualità da sola non basta, per affermarla si deve percepire e deve essere raccontata.

Il mondo capisce l’espresso italiano?
È indispensabile fare capire cosa sia la qualità e fornire gli strumenti perché sia riconosciuta e valorizzata. Per questo 20 anni fa abbiamo creato Accademia Trucillo in Italia e abbiamo dato vita a un team di formatori itinerante per il mondo. A breve apriremo nuove sedi alle Maldive, in Canada, Dubai e Praga. Sempre a Dubai porteremo i coffee shop Trucillo perché anche l’esperienza diretta del caffè è formazione. Così portiamo il know how e il concept italiano nel mondo.

Come Inei costruisce il futuro dell’espresso italiano?
Portando al centro l’espresso italiano. Trucillo è tra i soci fondatori di Inei, da sempre crediamo nella certificazione di miscele, attrezzature e bar. Oggi siamo davanti a una bella sfida poiché Inei che è diventato Srl – Benefit. Questo aprirà nuove strade e il gruppo è più che mai motivato. Per 20 anni si è fatto tanto e bene, ora possiamo puntare a una diffusione del messaggio Inei ancora più forte.

L’Istituto  Espresso Italiano (www.espressoitaliano.org), di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine e macinadosatori e altri sodalizi che volgono la loro attenzione all’espresso di qualità, oggi conta 34 soci con un fatturato aggregato di circa 700 milioni di euro.

TAG: MARKETING,BARISTA,ESPRESSO ITALIANO,COFFEE,INEI,ECCELLENZA,TRUCILLO,ACCADEMIA TRUCILLO,COFFEE BARISTA,ISTITUTO ESPRESSO ITALIANO,MIXER 320,CESARE TRUCILLO SPA

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

27/01/2023

Il 10 febbraio i Rolling Stones pubblicheranno “GRRR Live!”, album che riproporrà le hit della loro leggendaria carriera in versione dal vivo. Nell’attesa, la rubrica Drink Week vi propone...

27/01/2023

Seconda Sabatini Gin Night con Panino Giusto per l’inaugurazione del nuovo locale in zona Bocconi a Milano. Mattia Lotti, brand ambassador di Sabatini, ha proposto per l’occasione una speciale...

27/01/2023

Grazie alle sue caratteristiche peculiari, il Morellino di Scansano è l’abbinamento perfetto per molti piatti della tradizione culinaria italiana e non solo. Perfetto per accompagnare ricette...

27/01/2023

Urbani Tartufi e Slow Food Editore presentano “Le stagioni del Tartufo”, il libro che ripercorre i 170 anni di storia della grande azienda umbra che ha conquistato il mondo con il prestigioso...

 

Iscriviti alla newsletter!

 Dichiaro di aver letto e accetto le condizioni di privacy

BRAND POST

Ormai da diversi anni il fenomeno dello street food domina le tendenze del settore gastronomico italiano. Tra sperimentazione culinaria e riscoperta delle tradizioni locali, il suo successo ha...


I LUNEDÌ DI MIXER

Nuovo appuntamento con I Lunedì di Mixer.  Questa volta siamo a Medolla (Modena), e siamo ospiti di Menù, impresa leader nella produzione di specialità alimentari destinate alla...


Ultimo appuntamento della stagione con il business coach Pippo Sorrentino. Lo scorso lunedì, 11 luglio, ci ha parlato della composizione di un Team. In questa seconda puntata (lunedì 18 luglio)...


Dopo gli utilissimi consigli nel corso delle scorse puntate, che hanno riscosso grande successo, ritroviamo Pippo Sorrentino, Life & Business Coach, Facilitatore Certificato Lego Serious...


Nuovo appuntamento oggi, 6 giugno, con I Lunedì di Mixer. Questa volta siamo a Pavia, ospiti del BAR PASTICCERIA Gustò, dove Gianluca Malioto, titolare del locale, ci racconta com’è...


Con l'arrivo della bella stagione, complice la rinnovata libertà del post pandemia, i consumatori sono a caccia di proposte avvincenti che soddisfino il palato e regalino anche emozioni. Come fare?...


I VIDEO CORSI

Cofee Experts 2022
Cofee Experts 2021

VIDEOINTERVISTE SIGEP 2023

Le videointerviste di Mixer a Sigep 2023

Stop al caos amministrativo per i locali storici, ora tutelati da una norma Uni che prevede parametri uguali in tutte le regioni d’Italia. “È il primo passo verso un’azione di...

A cura di Giulia Di Camillo


“Senza una vigilanza attiva da parte dell’Autorità di regolazione per Energia, Ambiente e Reti sui fornitori, le misure adottate per mitigare gli effetti del caro bollette rischiano di essere...


L’obbligo di accettare i pagamenti digitali con carta e bancomat, senza incorrere in sanzioni, resta fissato a 60 euro. E' l'ultimo capitolo di una vicenda, quella del tetto per l'utilizzo del...


Stop alla sovrapposizione di norme, albi, elenchi di vario genere e al caos amministrativo. D’ora in avanti i Pubblici esercizi, che vorranno identificarsi come locali storici, potranno avvalersi...


Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, svoltasi lo scorso 25 novembre, imprenditori e imprenditrici di Fipe-Confcommercio, hanno deciso di indossare la maglietta di Vera,...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2023 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it

Top