A Simonelli Group il Premio Innovazione SMAU 2022

Simonelli Group e la sua innovativa Pure Brew Technology è stata insignita a Milano del Premio Innovazione SMAU 2022, il riconoscimento a imprese, amministrazioni ed enti che hanno imboccato la strada dell’Open Innovation collaborando con aziende o startup per innovarsi.

La premiazione è avvenuta in occasione della due giorni SMAU che si è confermato l’evento di riferimento per l’ecosistema dell’innovazione nazionale e internazionale, e la principale piattaforma di business matching in Italia.

Il premio ricevuto da Simonelli Group riguarda lo sviluppo di PureBrew Technology, un rivoluzionario metodo di estrazione che si applica sia alla preparazione dell’espresso, sia a una nuova bevanda, chiamata Pure Brew Coffee, un caffè filtro dalle caratteristiche uniche ed estratto a bassa pressione dalla stessa macchina da caffè, la Black Eagle Maverick di Victoria Arduino.

Pure Brew Technology è un metodo di estrazione trifase che utilizza frequenze pulsanti di pressione dell’acqua per rilasciare l’aroma più puro dal chicco di caffè in base alla sua freschezza, alla regione e al tipo di caffè prescelto. Utilizzando uno speciale portafiltro con filtro conico a doppia maglia brevettato, la macchina può creare anche un caffè filtro, chiamato Pure Brew Coffee, premendo semplicemente un tasto. Questa nuova bevanda, estratta a bassa pressione, si presenta sciropposa e con molto corpo. Inoltre, il sistema messo a punto è assolutamente automatico, garantendo al barista di avere il massimo controllo sull’erogazione del caffè in termini consistenza del risultato e di poter offrire un menu e quindi un’offerta più ampia ai suoi clienti.

Si tratta di un’innovazione in cui l’end benefit finale principalmente è il consumatore, che ha la possibilità di avere un nuovo tipo di bevanda filtro con caratteristiche uniche e non replicabili con altre metodologie estrattive. Un ulteriore beneficio secondario lo si ha dal punto di vista della footprint delle attrezzature nel locale, in quanto potrebbe venir meno la necessità di equipment per riscaldamento acqua necessaria per estrarre caffè filtro e relativi filtri, con un risultato in tazza costante e replicabile da qualunque barista. Questa rappresenta la differenza principale dalle estrazioni manuali che sono soggettive e variano in funzione dell’operatore e della sua abilità. In aggiunta la Black Eagle Maverick utilizza il 37% in meno di energia rispetto al modello precedente.

Inoltre mercoledì scorso 12 ottobre, l’Amministratore Delegato Simonelli Group, Fabio Ceccarani, ha partecipato a una tavola rotonda sul tema “Imprese e sostenibilità, il futuro è adesso”. In questo incontro i vincitori del Premio Innovazione Smau 2022 hanno illustrano le azioni di riciclo mirate, il monitoraggio dei rifiuti ed iniziative ad alto impatto sociale e tecnologiche per la tutela del nostro pianeta.