Roma Bar Show: tra i protagonisti anche Spirit & Colori

Spirit & Colori sarà tra i protagonisti del Roma Bar Show, la due giorni dedicata al mondo del beverage e dell’hospitality che si terrà nella capitale dal 30 al 31 maggio presso il Palazzo dei Congressi (quartiere Eur).

Presso lo stand A03 piano terra, l’azienda presenterà al pubblico specializzato un assortimento dei migliori produttori del proprio catalogo, con un assortimento di spirit in grado di stupire i palati più esigenti attraverso fattori come materie prime, processi produttivi artigianali e capacità di innovazione. 

Diversi gli appuntamenti e i talk in programma che vedranno protagonisti per ciascuna azienda, bartender di fama come Kevin Ragaven, Andrea Bernava e Simone Bodini, impegnati in un focus tecnico sul prodotto comprendente origini, caratteristiche organolettiche e possibili utilizzi. Un’introduzione teorica che si completerà con la preparazione e il conseguente assaggio di cocktail.

Si inizia lunedì 30, alle 13.00, con Alessandro Russo dal Marmo che presenterà Gin di Puglia, prodotto che ha fatto dell’utilizzo dell’olio e delle botaniche mediterranee il proprio segno distintivo. Dalle 15.00 salirà al bancone Renzo Bussi di Distellerie Levi/Ottoz, azienda valdostana, produttrice di alcune tra le grappe più apprezzate al mondo.
Dalle 16.00 invece sarà il turno di Mirko Bedin, titolare e barman del Bakery R&M di Pordenone. Durante la sua performance sperimenterà Fred Alkemill, la nuova linea di Opificio Fred pensata per il settore della mixology, un mondo alla costante ricerca di nuove basi liquorose per la creazione di esperienze sensoriali uniche. Grande attesa alle 17.00 per Franco Cavallero e Daniele Ferro del The Audry – Mandarin Oriental London, con i loro i drink a base Gin Agricolo. Infine la giornata di lunedì si chiuderà con Matteo Rizzolo, bar manager del Moebius Milano che alle 19.00 traccerà una panoramica dei prodotti della linea Mangiantosa, giovane azienda di Paternò che a partire dalla selezione delle erbe officinali e dei migliori agrumi del territorio siciliano ha dato vita a due liquori 100% artigianali: Lumià & Arànciu. Una guest molta attesa e che per tale ragione verrà ripetuta martedì dalle 11:30 alle 12:30 sempre con la partecipazione di Matteo Rizzolo.

La giornata di martedì, invece, vedrà alle 15.00 la partecipazione di Kevin Ragaven, bartender di origine mauritiana con diverse esperienze a Parigi e Melbourne, che terrà una lezione su Labourdonnais, rum agricolo delle Mauritius. Dalle acque cristalline delle isole dell’Oceano Indiano il panorama è destinato a cambiare radicalmente alle ore 16.00 con Andrea Bernava, director of mixology del ristorante Pacifico di Roma. Il barman, infatti, coinvolgerà il pubblico in un’esperienza di gusto che avrà come sfondo il fascino e il mistero della foresta norvegese, nel cuore della quale nasce Gin Bareksten. Sempre i prodotti dell’azienda norvegese vedranno alle ore 17.00 la performance di Lucas Kelm, bar Manager di Palazzina Grassi a Venezia. A partire dalle 19.00, infine, sarà la volta di Franco Cavallero, Giorgio Montella ed Elena Urbani del Bar with Shapes for a name di Londra, considerato uno tra i migliori 50 bar del mondo.

A seguire, invece, il programma con gli appuntamenti che Vino & Design ha organizzato “fuori salone”:

  • Lunedì 30 maggio, ore 23.00: Francesco Cavallero con Elena Urbani, Giorgio Montella – Barber Shop Bar (Via Iside, 2).
  • Martedì 31 maggio, 10:00 – 01:00: Simone Bodini global brand ambassador Bareksten ed Eddie Rudzinskas fondatore della community Cocktails for you – At The Court (via Labicana, 125)