bevande

18 Marzo 2022

Bioesserì: materie prime e spirit BIO. Un format di successo

di Nicole Cavazzuti


Bioesserì: materie prime e spirit BIO. Un format di successo

Tenetelo a mente: investire nella ristorazione e nella miscelazione green e sostenibile paga. Lo dimostra il successo del cocktail restaurant bar Bioesserì che punta su materie prime rigorosamente BIO acquistate da produttori di fiducia (selezionati in Italia e all’estero) e su spirit biologici (vedi qui, clicca).

[caption id="attachment_203257" align="aligncenter" width="459"] Una variante del Mary Pickford con il gin di Carlo Simbula[/caption]

La notizia è che Bioesserì, a 10 anni dalla prima apertura, ha inaugurato nella terza sede in Porta Nuova a Milano The Loft, un locale nel locale con un proprio bancone, e prima dell’estate aprirà il quarto cocktail restaurant bar in zona City Life, il quartiere prestigioso sorto sulle ceneri della vecchia Fiera. 

[caption id="attachment_203254" align="aligncenter" width="696"]Bioesserì Vittorio Borgia[/caption]

Ideatori del format Bioesserì sono Vittorio e Saverio Borgia, palermitani, laureati rispettivamente in Economia e Commercio e Ingegneria Meccanica. “Siamo stati tra i primi a credere che il mix di sostenibilità e materia prima bio potesse essere una formula vincente. La storia ci ha dato ragione”, ci racconta Vittorio Borgia.

bioesserì Lo incontriamo nel suo locale in zona Porta Nuova, dove è stato appena aperto The Loft. “La nostra nuova sfida è trasformarlo nel punto di riferimento in città per gli appassionati di musica in cerca di atmosfera intima e riservata e di cocktail e cibo di qualità”, afferma. Tra l'altro, a firmare la drink list è Carlo Simbula.

Guarda la video intervistata e scopri com’è fatto il locale (clicca qui).

Bioesserì La strategia? “Per avvicinare un pubblico variegato differenziamo le serate: venerdì proponiamo jazz e blues, mentre giovedì e sabato va in scena il dj con musica clubbing”, risponde Borgia. Che in futuro non esclude di allargare il gruppo con insegne in franchising. Intanto, di certo ci sono due cose: il nuovo Bioesserì in zona City Life prima dell’estate e la replica del format The Loft.

Il primo Bioesserì è nato nel 2012 in via Fatebenefratelli 12 a Milano. Due anni dopo arriva il secondo locale, a Palermo. Nel 2019, il terzogenito, ancora nel capoluogo lombardo, in zona Porta Nuova, in via Vespucci 11.

LEGGI (CLICCA SUL TITOLO)
Format originali: Oro Whisky Bar, Roma. Video servizio
Appena lanciati al Roma Whisky Festival (Parte 2). Video

TAG: DALLA PARTE DEL BARMAN,CAFFè DIEMME,VIDEO MIXERPLANET,CARLO SIMBULA,BIOESSERì,VITTORIO BORGIA,THE LOFT

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/05/2024

Mise en place, presentare l’olio nelle sale in chiave moderna e funzionale, in un’ottica di design. È questo il tema della settima edizione del forum Olio...

24/05/2024

Volete sapere quanto dovrebbe costare un espresso in un bar italiano secondo l'Intelligenza Artificiale? 3,45€ a tazzina, utilizzando un caffè di bassa qualità, e 3,70€ se si usa...

24/05/2024

Tornerà sabato 1 giugno, dalle ore 10 alle 18, il Palermo Coffee Festival, manifestazione organizzata da Morettino, in collaborazione con CoopCulture e Orto Botanico di Palermo, dedicata agli...

24/05/2024

È Andrea Pieraccini il nuovo International Tour Ambassador della Sabatini Cocktail Competition. Il bartender del bistrot La Zanzara di Roma è stato uno dei ...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top