Partesa Expo Tracking: consumi, trend positivo per acqua, bibite e birra

    Una lunga estate calda ha atteso i visitatori di Expo Milano 2015 che hanno rinfrescato le loro giornate grazie ad acqua, bibite e birra. Fra i Padiglioni che hanno registrato i consumi più alti ci sono quelli del Kazakhstan e del Nepal. Questo, in sintesi, è quanto emerge dall’ultimo Expo Tracking di Partesa, l’Official Beverages Distributor di Expo Milano 2015, sui consumi di bevande all’interno dell’Esposizione Universale nei mesi di luglio e agosto.

    Dopo il picco massimo registrato a luglio (+66,8%) cala, ad agosto, il consumo di acqua (-8,5%) in favore delle bibite (+6%) e della birra (+3%). In media, il 98% circa dei visitatori ha scelto di dissetarsi con queste tre bevande. Pressoché stabile, invece, il consumo di liquori, vino, succhi e aperitivi, con percentuali di molto inferiori, in un range che va dallo 0,1% degli aperitivi allo 0,8% del vino.

    Riconferme e qualche novità fra i padiglioni dei Paesi clienti di Partesa: Olanda, Spagna, Svizzera si confermano i più vivaci (in base al consumo di bevande). New entry, un po’ a sorpresa, i Padiglioni del Kazakhstan, da molti considerato uno dei più coerenti rispetto al tema “Nutrire il pianeta”, e quello del Nepal che, lo scorso 12 luglio, ha finalmente aperto i battenti – dopo le tristi vicende legate al terremoto –, inaugurando uno dei ristoranti più apprezzati di tutta l’Esposizione.

    In linea generale, confermano un grande afflusso di visitatori i Padiglioni che offrono anche momenti di svago ed entertainment e i chioschi gourmet dove è possibile assaggiare prodotti tipici della tradizione italiana.

    Per quanto riguarda gli altri dati del Sistema Partesa, a fine agosto, sono stati attivati 214 punti di consumo (+21% dall’inaugurazione). In netto aumento anche il numero di referenze consegnate: ben 680 che fa registrare un +25% dall’inizio della manifestazione. Numeri che testimoniano un impegno costante da parte del personale Partesa che si riflette anche nel numero di ore lavorate (12.100 a luglio e 11.700 ad agosto) e nei km percorsi con i mezzi Euro 5/6 (2.432km a luglio e 2.912km ad agosto). In forte crescita anche il numero di contatti gestiti, circa 7.200 ripartiti in 21% inbound, 43% outbound e 36% e-mail, contro i 5.800 di maggio.

    Partesa è il network distributivo del Gruppo Hheineken Italia specializzato nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca. Con 25 anni d’esperienza e 40.000 clienti, Partesa ha raggiunto la massima capillarità distributiva, un attento portfolio di prodotti di qualità, servizi personalizzati e una grande solidità logistica. Un’azienda in movimento che cresce con le esigenze del mercato, in grado di offrire un’innovativa politica commerciale con un’immagine distintiva e unica. La struttura, che impiega circa 1.000 persone, conta 46 depositi e un’ampia flotta di veicoli; è in grado di offrire un valido supporto tecnico e commerciale nello sviluppo di attività di marketing, acquisti, logistica, risorse umane, formazione e amministrazione. Nel mondo Partesa, la categoria Birra rappresenta il 35%, il cui 70% è costituito a sua volta da birre del Gruppo. Il vino rappresenta oggi una parte importante del fatturato e si attesta intorno al 15%. Partesa è Official Beverages Distributor di Expo Milano 2015.