Order of Merit 2022: a Rapallo il premio della bar industry

E’ tornato a Rapallo, nella cornice dell’Excelsior Palace Portofino Coast, l’evento ideato per celebrare i migliori rappresentati della della bar industry italiana.

L’Order of Merit, il premio istituito nei primi anni 2000, viene conferito da Danilo Bellucci, di concerto con il Comitato d’Onore, come ringraziamento al merito professionale nel mondo del bar.

Da sin a dex: Danilo Bellucci, Salvatore “The Maestro” Calabrese e Patrizia Beretta (Media Trade & Special Event Manager presso Campari)

Negli anni infatti il riconoscimento è stato assegnato a leggende come Umberto Caselli, Pierino Dell’Avo, Elio Cattaneo, Mario Da Como o professionisti contemporanei come Francesco Lafranconi, Dario Comini, Luca Picchi e Giorgio Fadda, solo per citarne alcuni. Tutti veri e propri modelli di riferimento per le giovani generazioni di barman e per i futuri professionisti dell’ospitalità. Accanto allo stesso Bellucci, a Giorgio Fadda e a Andrea Fasola Ardizzoia, hanno fatto parte del Comitato d’Onore di questa edizione i più importanti rappresentanti della bar industry tricolore: da Campari Group a Poli 1898, da Compagnia dei Caraibi a Vecchio Amaro del Capo, da Varnelli a ChialvaMenta, da Pernod Ricard a Velier, da Perollo a Beam Suntory, da Plose a Stock, da Bonaventura Maschio a Brown‑Forman.

In gara, invece, i migliori barman d’hotel si sono sfidati sul tema “Classe e Stile”, con una serie di ricette esaltate ciascuna da un main ingredient.

Lunga la lista dei bartender insigniti dell’Order of Merit 2022:

  • Gianni Raimondo Arrigoni, già ITI Hotels & Resorts, Sardegna
  • Roberto Bonetti, Riccio Jumeirah Capri Palace
  • Tiziana Borreani, The Balance – Savona
  • Salvatore Calabrese, The Maestro
  • Cristian Concari, Rocco Forte Verdura Resorts – Sciacca
  • Francesco Conte, Shakerclub – Aversa
  • Lucio D’Orsi, Dry Martini Majestic Palace – Sorrento
  • Andrea Di Mauro, Cala di Volpe – Costa Smeralda
  • Peter Dorelli già The Savoy – Londra
  • Antonio Mazzucchin, Biblioteca Civica – Pordenone
  • Paola Mencarelli, menzione speciale MAGISTER DIXIT
  • Giuliano Morandin, già The Dorchester – Londra
  • Roberto Pellerini, già Gritti Palace e Florian – Venezia
  • Rosario Restino, già GNV Grimaldi – Genova
  • Erica Rossi, Slowear 18 – Milano
  • Ivana Sbachiero, Da Renato – Schio
  • Flavio Scanu, Principi di Piemonte – Torino
  • Iuliana “Giulia” Socia, Du Relais – Champoluc
  • Solindo Soncin, già Hotel Danieli – Venezia
  • Jorge Alberto Soratti, IBA World Champion 2022
  • Aldo Werdin, menzione speciale MAGISTER HOSPITALITATIS

Guarda qui la registrazione video dell’evento