Maldon Salt Cocktail Contest, a Perugia vince Matteo Cassan

Si è tenuta nel centro storico di Perugia, all’interno di Radice, la finale del 1882 Maldon Salt Cocktail Contest, il primo contest dedicato al mondo dei cokctail e della mixology ideato interamente da Maldon in occasione dei suoi 140 anni.

Di fronte ad una giuria d’eccellenza composta da Donatella Cavallo (Sales account per Mixer e GBI), Terry Monroe (Speziologyst e Founder di Opera 33 Milano) e Alessandro Cattani (Head Brand Ambassador Fabbri 1905), 10 aspiranti bartender provenienti da tutta Italia si sono sfidati realizzato i loro cocktail d’autore, utilizzando il pregiato sale Maldon® nella miscelazione:

VALENTINA AVARELLO
FRANCESCO BASSANI
MATTEO CASSAN
IRENE FRANZONI
LUCA GORACCI
TOMMASO PANFILI
TALITA PINTI
DOMENICO TIMMONERI
ANDREA TORALDO
GIOVANNI VIGLIETTI

A CHI ERA RIVOLTO IL CONTEST?
Alle nuove generazioni di futuri bartender, a tutte le classi di studenti in ambito bar o a bartender alle prime armi, su tutto il territorio italiano, che hanno avuto voglia di mettersi in gioco, mostrando la propria creatività e il proprio entusiasmo! Questi sono gli ingredienti del nostro cocktail perfetto.

CHI È IL VINCITORE?
Il nuovo rappresentante italiano dell’International 1882 Salt Maldon Cocktail Contest è Matteo Cassan da Robegano (Veneto) che con il suo cocktail “4 di mai Tina” un twist moderno dell’intramontabile Mai Tai, ha incantato la giuria!

Matteo Cassan, cockttail “4 di mai Tina”