Up & down: la classifica degli spirits di Niccolò Avanzi

La classifica degli spirits di Niccolò Avanzi, bartender dell’esclusivo Excelsior Hotel Gallia di Milano

VODKA: STABILE

Anche se non sono un super fan di questo spirit, Vodka Martini e Vodka & Soda rappresentano per molti clienti una scelta quotidiana.

GIN: STABILE

L’esplosione dei gin di qualche anno fa si è calmata ma questo prodotto resta sempre un classico. Tanti clienti bevono un classico Martini Cocktail o Gin & Tonic. CACHACA: DOWN

Non è molta la clientela che chiede di bere cachaca a meno che non siamo noi bartender a proporla oppure perché la usiamo per sperimentare.

WHISKY: UP

Credo che il consumo di whisky stia aumentando, proprio come qualche anno fa è successo col gin. Sempre più gente si lancia nell’assaggio di whisky. Sarà anche grazie al Giappone? Credo proprio di sì!

Bartender: Niccolò Avanzi, un dandy a Milano

Il cocktail di Niccolò Avanzi: The Golden Age