Flaming Pig, il whisky single malt ideale per l’after dinner

Vantguard, l’azienda spagnola tra i leader negli spirits premium, presenta Flaming Pig, il blend di whisky irlandesi single malt e grain dal sapore ricco ed equilibrato.

Le note speziate e decise, conferite dalla maturazione di sei mesi in botti di bourbon extra-carbonizzate, lasciano spazio a un gusto morbido dal sentore legnoso e caramellato, che lo rende perfetto per l’after dinner.

Si racconta che nel 1875, durante il Great Whiskey Fire di Dublino, 5000 barili di whisky conservati nel magazzino doganale di Malone presero improvvisamente fuoco. La storia vuole che fu lo stridio solitario di un “maiale in fiamme” a dare l’allarme, salvando la città e il whiskey. Più di cento anni dopo, Flaming Pig rende onore al “maiale che salvò il whiskey irlandese” raffigurandolo anche nel logo.

Flaming Pig nasce dall’idea di Joey e Flor, duo irlandese coinvolto professionalmente nell’industria beverage, che ha pensato di creare un prodotto semplice e distintivo rispetto alle marche già commercializzate, caratterizzato da un sapore profondo e complesso dovuto all’intensa e inusuale affumicatura.

A completamento del ciclo produttivo, il distillato viene diluito con pura acqua di sorgente fino alla gradazione considerata perfetta per la vendita.

Flaming Pig è parte della Vantguard Collection, il vasto portfolio prodotti del gruppo spagnolo capace di soddisfare le esigenze di appassionati e professionisti del settore.