food

16 Novembre 2023

Campionato Mondiale Pizza DOC, vince il campano Stefano De Martino


Campionato Mondiale Pizza DOC, vince il campano Stefano De Martino

Trentaquattrenne originario di Castellammare di Stabia e residente a Scafati, consulente e primo pizzaiolo della catena “Capri Blu”, Stefano De Martino si è aggiudicato il nono Campionato Mondiale Pizza DOC. 

Diego Palladino, napoletano ma residente a Londra, invece, vince il premio “Miglior Pizzaiolo Italiano nel Mondo” dedicato ai pizzaioli italiani all’estero. Una vittoria ottenuta su poco più di 500 concorrenti provenienti da tutte le regioni d’Italia ma soprattutto da oltre 30 Paesi di tutto il Mondo. Tantissimi concorrenti, infatti, sono arrivati dall’Argentina, Brasile, Perù, dal Centro America, dagli Emirati Arabi, dall’Algeria ma soprattutto da tutta Europa. 

Organizzato da Accademia Nazionale Pizza DOC del presidente Antonio Giaccoli, il nono Campionato Mondiale Pizza DOC si è tenuto da lunedì 13 e mercoledì 15 novembre negli spazi del NEXT – Nuova Esposizione ex Tabacchificio, a Capaccio – Paestum. 

I VINCITORI DI TUTTE LE CATEGORIE:

Campione Nazionale Pizza DOC 2023 – Pizza DOC in the World, Stefano De Martino, secondo Gerardo Esposito, Pasquale Damiano;

“Miglior pizzaiolo italano nel Mondo”, Diego Palladino; 

“Miglior Pizzaiola DOC 2023”, Vanessa Savi; 

Pizza Classica, primo posto per Grimaldi Nicola, secondo Elcino Vincenzo, terzo posto per Balbi Emanuele;

Pizza Margherita DOC, primo posto Damiano Pasquale, secondo Palladino Diego, terzo Ferrarese Gabriele;

Pizza Contemporanea, primo De Martino Stefano, secondo ex aequo Madys Wojciech e Palazzolo Salvatore, terzo posto per Ciaburri Giuseppe;

Pizza a Ruota di Carro, primo Esposito Gerardo, secondo Avallone Giuseppe, terzo Damiano Pasquale;

Pizza in Teglia, vince ex aequo Chiodi Cosimo e Valles Paolo, secondo Astorino Angelo, terzo Strazzella Fabio  ;

Pizza in Pala, vince Ferrarese Gabriele, secondo Scalioti Tony, terzo Armandi Rocco ;

Pinsa Romana, vince Avallone Giuseppe, secondo Miccoli Ciro, terzo Strazzella Fabio;

Pizza senza Glutine, vince Manolache Florin Christian, secondo Eliano Samantha, terzo Di Mauro Alessandro;

Pizza Fritta, primo posto per Carrozzo Davide, secondo Giudice Domenico, terzo per De Cicco Ciro;

Fritti, primo posto per Taglienti Simona, secondo posto per Cannavale Lina, terzo Carrozzo Davide;

Pizza Gourmet, vince Damiano Pasquale, secondo D’Alessandro Giuseppe, terzo posto per Di Giorgio Davide ;

Pizza del Cilento, vince Moretti Ivan, secondo ex aequo Lerro Armando e Russo Pioarmando, terzo Tarallo Roberto;

Pizza in Team, primo posto per Team Calabria DOC (Simone Colloca, Ivan Forte, Rocco Borzumì, Giuseppe Piccolo e Alessandro Cardone); secondo Team La Longobarda (Ferrarese Gabriele, Strazzella Fabio, Miccoli Ciro, Davide Carrozza, Viccari Vincenzo); terzo posto Team Calabria Visone (Antonio Mazza, Francesco Cardone, Anselmo Pilato, Rocco Ierici e Domenico Longo) ;

Pizza a due, vince Carbone Michela, secondo Mozzillo Tommaso, terzo Musto Pietro;

Pizza DOC Lovers, vince Murabito Marco, secondo posto per Tarantino Emanuele e terzo De Nigris Maurizio;

Pizza più larga, primo posto per Giovanni Passidomo, secondo Giuseppe Avallone, terzo Fabio Strazzella;

Pizza più veloce, vince Fabio Stabile, secondo Emanuele Diego Bergamo, terzo Gianluca Montemuro.

Premi speciali per: Sergio Leone vince “Premio Pizza della Dieta Mediterranea”; Pizzaiolo DOC Emergente per Vincenzo Guida; “Premio Foodblogger” per Ciro Gallo; “Premio Stampa DOC” per Vincent Cavalieri; “Pizzaiolo DOC America Latina” Daniele Branca; ancora.

Per quanto riguarda la categoria Pizza Social, invece, tutto ancora da decidere. Tutte le pizze gareggianti durante i tre giorni del Campionato saranno inserite sui canali social del Campionato e votate dal 22 novembre al 5 dicembre prossimo. La pizza eletta sui social media sarà premiata al prossimo Pizza DOC Awards 2023. 

Durante i 3 giorni di gara sono tornati anche i DOC Talk, i workshop di approfondimento condotti da Luca Fresolone, meglio conosciuto sui social come “La cucina del Presidente”.

TAG: STEFANO DE MARTINO,CAMPIONATO MONDIALE PIZZA DOC,DIEGO PALLADINO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/06/2024

L'appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 18:30 presso il Convivium Bar di Monaci delle Terre Nere alle pendici dell'Etna. In collaborazione con Campari Academy, Salvatore Calabrese metterà...

14/06/2024

Destinazione: World of Coffee Copenaghen, Bella Center, dal 27 al 29 giugno 2024. E occhi puntati sulla delegazione italiana che gareggerà nei campionati mondiali SCA, gli ultimi che mancano da...

A cura di Anna Muzio

14/06/2024

Con l'arrivo del mese di giugno riparte Mare Mio by Gin Mare, l'iniziativa condivisa con Marevivo – Fondazione Ambientalista ETS che mira a proteggere e preservare la bellezza e la vita del Mar...

14/06/2024

Chi l’ha detto che in Italia i giovani non lavorano? Anche se i numeri lo dicono con certezza – 2,1 i milioni di Neet (i 15-34enni che non studiano né hanno un impiego) nel nostro Paese e solo...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top