tecnologia

23 Gennaio 2023

iPratico al SIgep: tutte le novità


iPratico al SIgep: tutte le novità

Torna da protagonista a Sigep 2023 iPratico, azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni gestionali native Apple, leader italiano degli ePOS per il settore Ho.Re.Ca. che è stata la prima al mondo nel 2010 a presentare una soluzione gestionale per le attività di ristorazione interamente sviluppata su iPhone.

Con la crescita record dei pagamenti digitali registrata durante e dopo la pandemia - sottolineano dall'azienda - si è assistito allo storico sorpasso degli strumenti elettronici sul contante, nelle scelte di pagamento degli italiani. Ma la tecnologia non è tutto, il pagamento è il momento più delicato nel customer journey di qualunque attività ed in particolare modo nella ristorazione. Nella valutazione complessiva del livello di soddisfazione dell’esperienza fuori casa, infatti, il servizio pesa quasi quanto la qualità del cibo e all’interno della percezione della qualità del servizio il momento del pagamento è quello che ha un peso maggiore nella customer experience che verrà ricordata.

Per questo motivo lo strumento tecnologico non è sufficiente, ma deve essere integrato in una soluzione più ampia capace di fornire un servizio completo con al centro i bisogni del cliente. Ecco perché le soluzioni iPratico permettono di pagare dall’ordine online per una consegna a domicilio o asporto, in cassa, ai totem per il pre-order comodamente dal tavolo inquadrando un Qr code con interfacce utenti semplici ed intuitive capaci di guidare l’utente a saldare il conto in modo veloce e comodo.

Nella percezione della qualità del servizio, inoltre, gioca un ruolo importante la sicurezza e per questo motivo iPratico ha deciso di stringere una partnership con Wordline, player a livello mondiale nei servizi di pagamento caratterizzati dai più alti standard di sicurezza, innovazione e personalizzazione che si esprimono in soluzioni tecnologicamente avanzate per un'esperienza di acquisto integrata, fluida e immersiva. Stefano Calderano, ad Worldline Merchant Services Italia ha detto: “Abbiamo una particolare attenzione per la customer experience e le nostre soluzioni sono tali da avere la massima considerazione su come i clienti utilizzano la tecnologia. Sviluppiamo i nostri prodotti dando particolare rilevanza avelocità, trasparenza e sicurezza. I nostri consistenti investimenti nello sviluppo tecnologico, resi possibili dall’appartenenza a una Società leader a livello internazionale, ci consentono di poter fornire ai nostri partner soluzioni molto avanzate”.

Altro tema di attualità per chi gestisce un’attività di ristorazione sono i documenti fiscali e, in particolare, lo “Scontrino Digitale” recentemente introdotto dall'Agenzia delle Entrate. Grazie alle sue soluzioni di pagamento, iPratico fornisce ai gestori la possibilità non soltanto di risparmiare il costo della carta, ma soprattutto l’occasione di semplificare e velocizzare le operazioni di riscossione dei conti, fornendo un’immagine moderna ed organizzata, e fidelizzando la clientela. Grazie ad EatUp di iPratico, ad esempio, il cameriere potrà incassare il conto direttamente al tavolo inviando al cliente con il suo iPad lo scontrino digitale o la fattura elettronica via mail, whatsapp o sms, ma anche lo stesso cliente potrebbe fare l’ordine in autonomia, pagare il conto con il suo smartphone inquadrando un Qr code posizionato sul tavolo e ricevere automaticamente lo scontrino digitale o la fattura elettronica direttamente nel suo programma fedeltà del locale.

Per lo sviluppo di questa nuova funzione iPratico si è avvalsa del supporto del partner tecnologico Epson, leader mondiale nelle tecnologie per la stampa e primo gruppo ad omologare loScontrino Digitale in Italia. “Scontrino Smart è l’innovativa soluzione di Epson per emettere in tutta sicurezza gli scontrini digitali direttamente da ltuo registratore telematico.I vantaggi? I retailer che lo utilizzano hanno visto ridursi del 50% il consumo della carta in poche settimane, producendo un importate contributo alla sostenibilità ambientale. In più lo scontrino digitale può diventare un veicolo efficace per comunicare novità, servizi e offerte personalizzate ai propri clienti”, ha spiegato Camillo Radaelli, Head of Sales Business Systems di Epson Italia.

FitBiz, infine, è il nuovo personal trainer delle attività di ristorazione. Ispirandosi all’App Salute di Apple, FitBiz interviene stimolando e incentivando ogni operatore del locale durante il loro turno di lavoro, dal cameriere al cassiere, fino al barista, su obbiettivi prefissati basati sulle performance ottenute analizzando i dati storici, grazie ad un potente motore di intelligenza artificiale. Come? Il cameriere ad esempio, riceverà notifiche sull’andamento delle vendite. Per chi invece ha la responsabilità che i conti “tornino”, FitBiz notificherà il raggiungimento del break even point del giorno, settimana, mese, anno.

Credo che negli ultimi tempi termini come innovativo, rivoluzionario e sinonimi vari, siano entrati nella comunicazione pubblicitaria di qualunque prodotto tanto che non si capisce più cosa sia effettivamente innovativo e rivoluzionario visto che tutti dicono di esserlo, così come il termine completo viene utilizzato da tutti coloro che pubblicizzano soluzioni gestionali", racconta Domenico Palmisani, ad iPratico. "Noi di iPratico al contrario spieghiamo ai nostri clienti che lenostre soluzioni sono Incomplete e come questo per noi rappresenti un importante valore aggiunto”.

TAG: SIGEP,IPRATICO,DOMENICO PALMISANI,WORLDLINE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/04/2024

Si chiama Ditirambo la prima grappa armonizzata al mondo, nata dalla rinnovata collaborazione tra Distillerie Berta e il Maestro Peppe Vessicchio, iniziata nel 2022. Presentata in esclusiva...

19/04/2024

Inizierà il prossimo 6 maggio il primo corso in Cocktail Bar & Bartender Communication organizzato da AIBES (Associazione Italiana Bartender e Sostenitori) in collaborazione con la giornalista e...

19/04/2024

Una partnership tutta toscana quella instaurata tra Sabatini Gin, Martina Bonci e Gucci Giardino 25. Risultato? La drinklist "Sharing Moments", dedicata ai momenti di condivisione che...

19/04/2024

Con una crescita del 20% e un fatturato che ha raggiunto i 10 milioni di euro, Italicus, prodotto da Italspirits, punta a un ulteriore consolidamento nel 2024. Distribuito in oltre 40 Paesi del...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top