fiere

19 Settembre 2022

Obicà Mozzarella Bar riapre con un nuovo look


Obicà Mozzarella Bar riapre con un nuovo look

Obicà Parlamento compie 18 anni e, per l’occasione, riapre al pubblico con un look completamente rinnovato. A pochi passi da Montecitorio, il primo Mozzarella Bar al mondo, che ha dato il via all’originale concept di Obicà, si presenta in una nuova veste cosmopolita e moderna grazie a un restyling che si inserisce all’interno dell’ampio progetto di rebranding dell’insegna.

“La storia di Obicà è iniziata nel 2004 proprio nel nostro ristorante in Via dei Prefetti a Roma” dichiara Davide Di Lorenzo, CEO del Gruppo. “Questo restyling rimarca quindi non solo la storicità del marchio, ma anche la sua solidità: dopo 18 anni, Obicà è tuttora emblema di qualità della proposta gastronomica e di stile contemporaneo, sia in Italia che nel mondo, in tutte le città in cui siamo presenti – da Londra a Porto, da New York a Tokyo”.

Gli interni del locale, curati dallo studio di architettura capitolino LABICS, hanno uno stile minimal e informale e catapultano gli ospiti in un’atmosfera giovane e contemporanea.
Protagonisti del menù sono le materie prime fresche e di stagione, selezionate con cura, in perfetta sintonia con la filosofia del brand, da sempre portavoce dell’autenticità e della genuinità dei prodotti made in Italy, con un approccio conviviale e internazionale.

Regina della proposta gastronomica si conferma la Mozzarella di Bufala Campana DOP - in versione Classica, Affumicata e nel formato Bocconcini, prodotta con Latte di Bufala nelle aree previste dal disciplinare del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana DOP - mentre la grande novità riguarda la Pizza Obicà che abbandona la forma ovale per diventare tonda, in linea con l’elegante minimalismo del Gruppo.

Leggera, soffice e fragrante, grazie all’impasto lasciato lievitare lentamente per un minimo di 48 ore e cotto su pietra refrattaria, la Pizza è proposta in diverse varianti, dall’iconica “Bufala DOP” alla deliziosa “’Nduja di Spilinga” con Stracciatella, Pomodoro Biologico e Parmigiano Reggiano al Basilico, passando per la “Filetti di Alici” con Mozzarella di Bufala, Pomodoro Biologico, Stracciatella, Pomodori Datterini Gialli, Frutti del Cappero e Basilico Fresco, fino all’originale “Burrata e Zafferano” con Mozzarella di Bufala, Ricotta di Bufala, Cialde di Parmigiano Reggiano al Basilico e Pepe.

Tra i primi piatti in carta spiccano i Tortelloni Freschi di Mozzarella e Limone, serviti con Melanzane, Pomodori Datterini, Scaglie di Parmigiano Reggiano DOP Vacche Rosse; i secondi variano dalle gustose Insalate all’emblematico Burrata Burger con Angus, Pancetta Affumicata, Cavolo Viola Marinato, Peperoni, Salsa di Avocado e Patate Arrosto. Per concludere, una selezione di Dolci tra cui la Torta di Ricotta di Bufala e Cocco con Salsa ai Frutti di Bosco.

È un 2022 ricco di novità quello di Obicà Mozzarella Bar, che conferma così l’inarrestabile crescita del suo business e prevede di chiudere il bilancio con ricavi superiori ai 40 milioni.

Nel corso degli ultimi mesi, il Gruppo ha infatti inaugurato un nuovo locale a Milano, in via Cusani 1, nel cuore di Brera, uno all’aeroporto di Malpensa e un punto vendita in franchising all'aeroporto di Istanbul, cui seguirà una seconda apertura. Sono inoltre in programma due inaugurazioni all’interno dei due store Rinascente di Torino e Cagliari e l’opening di un franchising a Lisbona entro la fine dell’anno, mentre il 2023 vedrà il restyling dei tre locali di Rinascente Duomo Milano, di Firenze e di Poland Street a Londra.

TAG: AREAS ITALIA - MYCHEF,RESTYLING,INAUGURAZIONI,ROMA,APERTURE,OBICà,OBICà MOZZARELLA BAR,DAVIDE DI LORENZO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

24/07/2024

A poche settimane da Sorsi D'Azzurro, dedicata agli Europei di Calcio, un panel di bartender riuniti da Anthology by Mavolo ha ideato “Mixolimpica”, una drinklist composta da cinque...

23/07/2024

In occasione dell'estate Belvedere Vodka, la vodka polacca prodotta e distribuita da LVMH a base di segale dal profilo aromatico speziato con note di pepe, si rifà il look attraverso la Summer...

23/07/2024

Ricercare il perfetto connubio fra qualità, sostenibilità e tracciabilità nella filiera del caffè: resta questa la missione di Alberto Polojac, reduce da una nuova esperienza in Rwanda che...

23/07/2024

Note di vaniglia e mango, modulate in modo diverso a seconda dell’estrazione. Un metodo di lavorazione particolare, dovuto da una doppia fermentazione anaerobica durante la fase di lavaggio che...

A cura di Anna Muzio

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top