spirits

22 Dicembre 2022

Gin District, tre premium dal gusto ricercato


Gin District, tre premium dal gusto ricercato

I prodotti Gin District rappresentano il punto di arrivo di una lunga ricerca: ingredienti di altissima qualità e processi produttivi che ne esaltino le caratteristiche danno origine a 3 diversi Gin Premium. Il metodo utilizzato è quello del Compound Gin, ovvero della mescola di diversi alcolati fino ad ottenere il gusto ricercato.

Il ginepro, alla base di tutte le ricette Gin District, è selezionato in base al grado di maturità delle coccole, il corpo fruttifero del ginepro, e al loro contenuto di olii essenziali. Una corretta scelta di questo ingrediente è fondamentale per ottenere un aroma balsamico ed equilibrato, senza avere punte di intensità eccessiva che disequilibrano il prodotto e possono portare a intorbidamenti del distillato finale.

Le coccole vengono distillate in corrente di vapore, un metodo di distillazione capace di estrarre gli olii essenziali senza alterarne le caratteristiche organolettiche e sensoriali. La scelta di distillare le bacche di ginepro separatamente è dettata dall’esigenza di lavorare al meglio l’ingrediente principale del gin, regolando opportunamente temperatura e pressione, senza essere condizionati dalle esigenze di altre materie prime. Il resto della botaniche è distillato diviso per famiglie aromatiche, come per esempio viene fatto per gli agrumi: un’altra attenzione nei confronti della materia prima che in questo modo trova le migliori condizioni possibili di estrazione dei composti aromatici.

Tutti i distillati che compongono i prodotti Gin District sono perfettamente limpidi e trasparenti, sintomo di una lavorazione precisa e accurata delle botaniche.


Brera

Il Gin Brera è arricchito da un infuso di Vaniglia. La Vaniglia è in baccelli interi che vengono infusi in alcool, senza ricorrere a semi lavorati o aromi artificiali. Dopo un adeguato tempo di riposo e di decantazione, si ottiene un infuso dal colore dorato, perfettamente limpido che conferisce a Brera la sua tipica e riconoscibile cromia.


Montenapoleone

Il Gin Montenapoleone è arricchito dai fiori di sambuco. Le sommità fiorite di questo arbusto, dal caratteristico colore bianco-crema, vengono raccolte nel loro pieno sviluppo, momento in cui fisiologicamente c’è il maggior accumulo di sostanze aromatiche.

Subiscono poi un processo di essiccazione e successivamente vengono lavorate per ottenere la parte floreale e delicata caratteristica di Montenapoleone.

Isola

Il Gin Isola, oltre alla balsamicità data dal ginepro, si contraddistingue anche per la presenza di una parte di rosmarino. Questa pianta aromatica viene lavorata mediante macerazione, per estrarre tutte le componenti balsamiche e oleose, che ritroviamo intatte nel prodotto finito.

A completare il profilo di questo gin, vi sono anche lime e menta, ingredienti dalla lavorazione complessa, data l’estrema degradabilità dei composti aromatici caratteristici. Grazie a tecniche avanzate di estrazione le note nette e fresche sono conservate e conferiscono a Isola tutte le sensazioni tipiche della macchia mediterranea.

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/04/2024

Si chiama Ditirambo la prima grappa armonizzata al mondo, nata dalla rinnovata collaborazione tra Distillerie Berta e il Maestro Peppe Vessicchio, iniziata nel 2022. Presentata in esclusiva...

19/04/2024

Inizierà il prossimo 6 maggio il primo corso in Cocktail Bar & Bartender Communication organizzato da AIBES (Associazione Italiana Bartender e Sostenitori) in collaborazione con la giornalista e...

19/04/2024

Una partnership tutta toscana quella instaurata tra Sabatini Gin, Martina Bonci e Gucci Giardino 25. Risultato? La drinklist "Sharing Moments", dedicata ai momenti di condivisione che...

19/04/2024

Con una crescita del 20% e un fatturato che ha raggiunto i 10 milioni di euro, Italicus, prodotto da Italspirits, punta a un ulteriore consolidamento nel 2024. Distribuito in oltre 40 Paesi del...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top