Edenred acquista Ristochef

Nel quadro della propria strategia di sviluppo, Edenred annuncia oggi l’acquisizione di Ristochef,  settimo operatore italiano di buoni pasto. Con oltre 1.800 clienti e circa il 3% di quota di mercato,  Ristochef, filiale del Gruppo francese Elior, ha realizzato nel 2010 un volume di emissione stimato  a circa 70 milioni di euro.
Questa operazione permette ad Edenred di rinforzare la propria posizione di leadership in Italia  con oltre il 40% di quota di mercato. Tale operazione avviene con l’autorizzazione dell’Autorità  Garante della Concorrenza e del Mercato, la quale ha dato parere positivo. Il perfezionamento è previsto entro febbraio 2011; l’acquisizione non avrà impatti negativi sul risultato netto 2011 e sarà redditizia dal 2012.
“L’acquisto di Ristochef rappresenta per Edenred Italia un arricchimento della gamma di offerta ai clienti e agli affiliati” ha dichiarato Graziella Gavezotti, Presidente e Amministratore Delegato di Edenred Italia “Questi ulteriori 1.800 clienti per 100.000 utilizzatori/giorno consolidano la nostra presenza in Italia, un mercato molto competitivo per quanto riguarda i buoni pasto. I marchi Ristochef si aggiungono ai nostri attuali per un’offerta ancor più differenziata al mercato delle aziende clienti e delle nostre reti di servizio. In particolare, tutti gli affiliati potranno beneficiare di interessanti semplificazioni gestionali, grazie alle significative sinergie operative che nasceranno da questa unione”.