birra

11 Settembre 2022

Drink Tris, twist on... tre nuove rivisitazioni del Daiquiri

di Stefano Fossati


Drink Tris, twist on... tre nuove rivisitazioni del Daiquiri

Drink Week è l'appuntamento di Mixer Planet dedicato alle rivisitazioni di grandi classici della mixology. Ogni domenica in Drink Tris vi riproponiamo tutte insieme le tre ricette selezionate durante la settimana. Una selezione che parte da Instagram e che si basa non solo sull'estetica (se il cocktail è bello è... più buono), ma anche sulla facile replicabilità.

Questa settimana Drink Tris vi propone tre nuove rivisitazioni del classico Daiquiri.

DaiquiriLa ricetta dell'Harbormaster di Matthias Soberon

Tecnica:
Shake and Strain

Bicchiere:
Coppa cocktail

Ingredienti:
- 22,5 ml rum agricolo leggermente invecchiato
- 22,5 ml Singani (o pisco)
- 22,5 ml liquore Galliano l'Autentico
- 7,5 ml liquore al frutto della passione
- 22,5 ml succo di lime
- 1 bar spoon sciroppo di zucchero semplice

Garnish:
Mezzo frutto della passione

DaiquiriLa ricetta del Brass Rail di Phil

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Coppa da cocktail

Ingredienti:
45 ml rum scuro
15 ml liquore Dom Bénédictine
15 ml succo di limone
15 ml sciroppo di zucchero
1 dash orange bitters
mezzo albume

Garnish:
Cannella in polvere

Preparazione:
Versare tutti gli ingredienti nello shaker, compreso l'uovo, e lasciare riposare per circa 10 secondi. Quindi shakerare senza ghiaccio, poi aggiungere il ghiaccio e agitare ancora per qualche secondo. Fare un double strain in un bicchiere (coppa) e guarnire con un po' di cannella in polvere.

La ricetta del Caribbean Daiquiri di Yelena Anter

Tecnica:
Shake and Double Strain

Bicchiere:
Coppetta da cocktail

Ingredienti:
60 ml Camazotz Rum
7,5 ml Blue Curaçao
30 ml succo di ananas
30 ml succo di lime fresco
1/2 bar spoon albume in polvere High Whip Cocktail Vision
1/2 bar spoon frutto della passione in polvere Cocktail Vision

Garnish:
Bordo di popping candy Cocktail Vision
Zest di lime

Preparazione:
Bordare il bicchiere usando colla per bordi e le caramelle scoppiettanti "Pop Your Rocks Off". Miscelare rum, Blue Curacao, ananas e succo di lime nello shaker. Setacciare il frutto della passione il povere e la polvere di albume: questo passaggio aiuterà ad aerare le polveri, prevenire la formazione di grumi e creare una schiuma più piena. Agitare energicamente per montare l'albume. Aggiungere ghiaccio e shakerare ancora. Fare un double strain in una coppetta da cocktail. Guarnire con lime fresco grattugiato.

Clicca qui per le precedenti puntate di Drink Week

Leggi anche:

Drink Tris, twist on... tre rivisitazioni del Daiquiri

TAG: CAFFè DIEMME,DAIQUIRI,DRINK WEEK,DRINK TRIS,MATTHIAS SOBERON,COCKTAIL TRIS,YELENA ANTER,PHILSDRINKS

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/04/2024

È Leidy Yulieth Arias Aguirre la prima finalista dell’Espresso Italiano Champion, il campionato nazionale che vede sfidarsi i migliori baristi in prove di qualità e abilità.La giovane barista di...

12/04/2024

Dalle Alpi Marittime alle giacche a vento degli atleti di sport invernali italiani: è il nuovo viaggio intrapreso da Acqua San Bernardo che ha presentato ieri ad Alba la partnership triennale con...

A cura di Anna Muzio

12/04/2024

Anche la brewery veronese Legend Kombucha rivolge l'attenzione al segmento no/low alcol e lo fa con la nuova bevanda analcolica "Contaminazioni" che presenterà attraverso il...

12/04/2024

È italiano il trionfatore della finale Global di The Vero Bartender 2024, la competizione internazionale promossa da Amaro Montenegro e ideata da Armando Testa, che si è svolta al Sympò di...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top