Vergnano va alla conquista dei mercati esteri con i Coffee Shop 1882

Considerata la più antica azienda italiana produttrice di caffè tra le grandi torrefazioni, Caffè Vergnano spinge sulla crescita all’estero, puntando sui Coffee Shop 1882, un format nato con l’obiettivo di esportare la cultura dell’autentico espresso italiano.

Dopo la recente inaugurazione del centesimo locale a Singapore, la società torinese – si legge su la Repubblica – conta nelle prossime settimane di inaugurare altri locali a Bruxelles, Digione, Mosca, Boston, Saudi Arabia e Lugano. Il giro d’affari quantificato solo per questi locali ammonta a circa 5 milioni di euro. Un valore di rilievo nei conti dell’azienda che nei primi 6 mesi del 2016 ha raggiunto i 38 milioni di euro di fatturato con un aumento del 7,2% rispetto allo stesso periodo del 2015.