Vecchie Abitudini di Luigi Barberis, il cocktail tutorial

Si chiama Vecchie Abitudini il drink di Luigi Barberis che vi mostriamo in questo tutorial.
Un cocktail che omaggia la antica tradizione piemontese di bere prima di pranzo e cena un aperitivo leggero, come un vermouth diluito con soda. Qui, allungato con il chinotto

Semplice, veloce e armonioso, Vecchie Abitudini si compone di appena tre ingredienti.

vecchie abitudini La ricetta di Vecchie Abitudini

Categoria
Pre Dinner
Tecnica
Build
Bicchiere
Collins
Ingredienti
Ghiaccio
4 cl di vermouth Ulrich riserva Umberto rosso superiore
1 cl di spremuta di limone
Top di Chinotto Lurisia
Decorazione
Zest di limone

Chi è Luigi Barberis (dal suo sito, clicca qui)

Nato ad Alessandria l’8 maggio 1980, sin da adolescente ha iniziato a lavorare “dietro al banco” in una caffetteria, un po’ per passione e un po’ per assecondare il carattere estroverso, amante del contatto con il pubblico. Il lavoro di barista lo appassiona talmente tanto che a 16 anni si cimento nella preparazione dei primi cocktail e da quel momento non ha più smesso. Dopo gli studi universitari si dedico a tempo pieno a questa professione e nel 2006 apre il mio primo locale ad Alessandria, il Caffè degli Artisti. Da allora…