Una confezione natalizia speciale per Zucca

Zucca, gran classico dal gusto unico e sempre attuale, si presenta in una veste natalizia speciale: un cofanetto contenente la nuova bottiglia che si riappropria delle proprie origini e un originale bicchiere. Il regalo perfetto per proporre Zucca con un tocco di classe ed eleganza ed apprezzare appieno il delicato amaro in soli 16°e la sua sorprendente versatilità durante le festività:

*liscio, freddo
*come aperitivo rinfrescante con l’aggiunta di soda o acqua naturale
* o sostituto di bitter o vermouth in molteplici cocktail

Realizzato con le pregiate radici del rabarbaro provenienti dalla regione del Kansù, zona montagnosa nel nord della Cina, a ridosso della Muraglia Cinese, coltivate fino a 3.250 metri di altitudine e poste in infusione insieme a rare erbe aromatiche, Zucca è espressione contemporanea di una grande storia. E’ infatti il 1845 quando Ettore Zucca, scopre il gusto e la piacevolezza del famoso rabarbaro, grazie ad un preparato con questa pianta che la moglie Tilde Beduschi era solita bere. Ettore Zucca intuisce le straordinarie possibilità della bevanda e comincia così la produzione artigianale di uno dei prodotti destinati a diventare un simbolo della Milano raffinata, della Torino bene e di altre famose città Europee quali Parigi e Londra. Apprezzato da Re Vittorio Emanuele II, Zucca diviene ben presto anche fornitore ufficiale della Famiglia Reale Italiana. L’effigi di Emanuele Vittorio III, la Gran Croce d’Onore e il brevetto della Casa Reale impreziosiscono la bottiglia. Le tre medaglie vinte in occasione delle Esposizioni Universali: 1906 Milano, 1911 Torino, 1935 Bruxelles arricchiscono l’etichetta; la firma del fondatore Ettore Zucca, aggiunge autenticità e tradizione.

Zucca, l’amaro con una grande storia italiana per un Natale speciale.