The Duke, Birrificio della Granda rivisita l’hard seltzer

Il Birrificio della Granda continua la sua costante ricerca ed evoluzione verso prodotti innovativi, per promuovere lo sviluppo di nuovi gusti e fomentare la curiosità che si cela dietro la creazione di ricette inedite.

Per il 2022 è stato pensato un prodotto completamente nuovo e innovativo: una rivisitazione dell’hard seltzer. In Italia questo prodotto è sconosciuto ai più ma riscontra un ampio successo in America ed Inghilterra: una bevanda ibrida pensata per soddisfare le nuove tendenze che richiedono pochissime calorie e basso tenore alcolico.

Granda si è messa a sperimentare con diverse ricette e, dopo mesi di studio e tentativi, ha creato una bevanda ispirata all’aperitivo all’italiana, come ci spiega Ivano Astesana mastro birraio e proprietario di Granda: “Siamo stimolati costantemente dalle nuove sfide, volevamo provare a produrre un prodotto che in Italia non è ancora conosciuto ed apprezzato ma lo abbiamo adattato comunque al nostro palato. The Duke è la nostra interpretazione di hard seltzer, una bevanda beverina e gustosa senza carboidrati. Il fatto di non avere zuccheri residui la rende secca e perfetta per l’aperitivo, la bassa gradazione alcolica fa si che se ne possa bere più d’una e possa essere accompagnata da diversi ingredienti, bevuta da sola o anche in mixology perché no!”

Essere pionieri di un prodotto che non è ancora arrivato nel mercato italiano fa di Granda uno dei birrifici più attivi e stimolanti del panorama nostrano. L’aromatizzazione dell’hard seltzer che solitamente è fatta con aromi fruttati molto invasivi e dal profumo artificiale, è stata sostituita da Granda con un mix di aromi naturali prodotti per l’infusione del vermouth. Il risultato è una bevanda sfiziosa, molto aromatica al naso con note bitter al palato.