caffè

24 Novembre 2022

A Kimbo il premio Industria Felix 2022


A Kimbo il premio Industria Felix 2022

Kimbo ha ricevuto oggi il prestigioso “Premio Industria Felix - L’Italia che compete”, riconoscimento esclusivo assegnato alle società italiane che si sono distinte per performance gestionali e affidabilità finanziaria secondo un apposito rating a cura del Comitato Scientifico di Industria Felix che annovera rappresentanti del mondo accademico, delle associazioni di categoria e professionisti del settore.

Nello specifico, la società, insignita dell'Alta Onorificenza di Bilancio al Premio Industria Felix 2022, in relazione al bilancio dell'anno 2020, è risultata performante a livello gestionale rispetto all'algoritmo di competitività e solvibile o sicura rispetto al Cerved Group Score (CGS), che è una valutazione sintetica del merito creditizio delle imprese italiane effettuata da Cerved, una delle principali agenzie di rating in Europa.

Kimbo S.p.A. è stata premiata tra le 10 migliori del settore agroalimentare: a ritirare il premio, per l’edizione nazionale, Roberto Grasso, Amministratore Delegato di Kimbo, che ha ricevuto questo prestigioso riconoscimento presso l’Università Luiss Guido Carli a Roma.

“E’ un riconoscimento che testimonia l’inizio di un percorso di creazione di valore sostenibile e duraturo, con ricadute positive sia per gli stakeholder che per gli shareholder nel breve quanto nel medio-lungo periodo” - ha sottolineato Roberto Grasso, durante il ritiro del premio.

“Nel 2020 Kimbo ha ottenuto risultati brillanti, pur dovendo affrontare le restrizioni imposte dalla pandemia. Nonostante il momento storico disruptive, Kimbo ha realizzato un sapiente riequilibrio in termini di mix prodotti e canali ed avviato iniziative ad alto contenuto strategico: attività tali da consolidare la propria presenza in un territorio complesso (a noi particolarmente caro quale quello dell’hinterland partenopeo), da sviluppare la distribuzione in Italia ed aprire sedi in mercati esteri, suscitando immediato interesse da parte dei consumatori di quei mercati. I consumatori di ogni latitudine e longitudine, se ben attenzionati ed interpretati, sono pronti ad accogliere positivamente sia la magia del nome Kimbo quanto la famosa expertise nella tostatura, declinata in ogni forma di fruizione del caffè”.

TAG: PREMI,RICONOSCIMENTI,KIMBO,PREMIO INDUSTRIA FELIX,ROBERTO GRASSO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/04/2024

Si chiama Ditirambo la prima grappa armonizzata al mondo, nata dalla rinnovata collaborazione tra Distillerie Berta e il Maestro Peppe Vessicchio, iniziata nel 2022. Presentata in esclusiva...

19/04/2024

Inizierà il prossimo 6 maggio il primo corso in Cocktail Bar & Bartender Communication organizzato da AIBES (Associazione Italiana Bartender e Sostenitori) in collaborazione con la giornalista e...

19/04/2024

Una partnership tutta toscana quella instaurata tra Sabatini Gin, Martina Bonci e Gucci Giardino 25. Risultato? La drinklist "Sharing Moments", dedicata ai momenti di condivisione che...

19/04/2024

Con una crescita del 20% e un fatturato che ha raggiunto i 10 milioni di euro, Italicus, prodotto da Italspirits, punta a un ulteriore consolidamento nel 2024. Distribuito in oltre 40 Paesi del...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top