spirits

10 Novembre 2022

Sabatini Gin propone la drink list dedicata all'autunno/inverno


Sabatini Gin propone la drink list dedicata all'autunno/inverno

Solitamente con l'abbassamento delle temperature aumenta inversamente la voglia di comfort e del calore domestico. Per scaldare l’atmosfera e il palato quindi Sabatini Gin presenta la drink list Fall/Winter 2022, con quattro cocktail dalle ricette semplici ma d’effetto.

Questi drink autunno-inverno sono una gustosa soluzione per combattere l’Autumn e il Winter Blues, uno per ogni distillato di casa Sabatini: da una proposta mocktail all day a base dell’analcolico Sabatini Gino° a un cocktail pre-dinner con Villa Ugo Gin, il nuovo Botanical Tuscan Dry Gin, fino a due after-dinner a base dell’immancabile London Dry Gin Sabatini Gin e di Sabatini Gin Barrel, affinato in botti di rovere ex Chardonnay. In ognuno di loro spiccano in modo diverso sapori e aromi avvolgenti e intensi dati da agrumi, frutti rossi, frutta secca e caffè.

“TUSCANY BREEZE” CON SABATINI GINO°
Il succo di cranberry, eccellente superfood dalle note agrodolci, viene completato dall’aroma balsamico e morbido di Sabatini Gino°, dando vita a un cocktail analcolico che soddisferà anche i palati più esigenti. Una proposta all day, da offrire ai propri ospiti in ogni momento della giornata, per una serata in compagnia ma anche come drink di benvenuto in occasione di un pranzo speciale.

Ingredienti:
• Sabatini Gino° 30 ml
• Succo di Cranberry 45 ml
• Top up Soda Pompelmo Rosa
• Zest Pompelmo e Amarena Sciroppata per guarnire

Preparazione:
Versare tutti gli ingredienti in un bicchiere tumbler alto, precedentemente riempito con ghiaccio. Guarnire con zest di pompelmo e amarena sciroppata.

“IL CONTE IN VILLA” CON VILLA UGO GIN
Un cocktail pre-dinner affascinante e unico, in cui il gusto mediterraneo e pieno di Villa Ugo Gin sposa le note eleganti dei fiori di sambuco, quelle decise del bitter e quelle agrumate dei fiori d’arancio. Completato da un tocco sparkling di Prosecco, questo mix indimenticabile è perfetto per un brindisi in compagnia.

Ingredienti:
• Villa Ugo Gin 30 ml
• Liquore Fior di Sambuco 30 ml
• Liquore Bitter 30 ml
• Acqua Fiori d’Arancio 2 Drops
• Top up Prosecco
• Zest Pompelmo per guarnire

Preparazione:
Versare gli ingredienti in un mixing glass, lasciar raffreddare e diluire, poi versare in un bicchiere old fashioned con ghiaccio 5x5 e colmare con prosecco. Guarnire con zest di pompelmo.

“MOMENT COFFEE” CON SABATINI GIN
Un after dinner elegante ma deciso, la scelta ideale per chi ama il gusto caldo e ricco del caffè, col suo tocco gourmand che si sposa alla perfezione con le note dolci e sofisticate delle nocciole. Sapori che si armonizzano con le nove botaniche toscane di Sabatini Gin, per un risultato unico e magnificamente bilanciato.

Ingredienti:
• Sabatini Gin 45 ml
• Liquore al Caffè 15 ml
• Caffè Espresso 30 ml
• Sciroppo di Nocciole Tostate 7,5 ml
• 3 chicchi di caffè per guarnire

Preparazione:
Versare gli ingredienti in uno shaker, shakerare e filtrare con double strain e versare in coppa Nick & Nora. Concludere con 3 chicchi di caffè come garnish.

“DON’T TELL LIES” CON SABATINI GIN BARREL
Su una base di Gin Barrel, dal sapore rotondo e complesso dato dall’affinamento in botti di rovere ex Chardonnay, questo cocktail è perfetto per i palati in cerca di esperienze sensoriali esclusive. I tocchi aromatici dello sherry, le note vellutate del maraschino col twist pungente dei bitter ne fanno un cocktail da after-dinner, da sorseggiare in compagnia o davanti a un camino acceso, rigorosamente in coppa Nick & Nora.

Ingredienti:
• Sabatini Gin Barrel 60 ml
• Fino Sherry 15 ml
• Maraschino 7,5 ml
• Orange Bitter 2 Dashes
• Angostura Bitter 2 Dashes
• Assenzio Spray (come bordatura interna del bicchiere)
• Zest Arancia ed Amarena Sciroppata per guarnire

Preparazione:
In un mixing glass versare Sabatini Gin Barrel, il Fino Sherry e il Maraschino. Una volta raffreddato e diluito, versare in una coppa Nick&Nora. Aggiungere due drops di Angostura Bitter e lo spray di assenzio nella bordatura del bicchiere. Concludere con una zest di arancia e un’amarena sciroppata come garnish.

TAG: RICETTE,MIXOLOGY,SABATINI GIN

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

Obiettivo whisk(e)y, o whisky. Comunque lo vogliate chiamare sarà lui il protagonista del Bar Convent Berlin 2024, la manifestazione in programma nella capitale tedesca dal 14 al 16 ottobre...

11/07/2024

I consumi di vino negli Stati Uniti stentano a ripartire: il saldo tendenziale dei primi cinque mesi del 2024 basato sugli ordini dei magazzini da parte di Horeca e grande distribuzione segna un -8%...

11/07/2024

Il Pulp & Purple di Omar Vesentini, proprietario dell’Hemingway Cocktail Bar di Como, è il miglior signature cocktail della quinta edizione della Como Lake Cocktail Week. Il bartender ha...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top