ricerche

25 Ottobre 2022

Good To Go, i consigli di McCain per aumentare fatturato con delivery


Good To Go, i consigli di McCain per aumentare fatturato con delivery

Nel panorama economico attuale, i consumatori sono sempre più attenti alle spese e iniziano a rivedere le proprie scelte, ad esempio andando una volta in meno al ristorante. Ecco che delivery e takeaway rappresentano la soluzione intelligente, anche quando non riesci ad occupare tutti i tavoli del tuo locale e vuoi raggiungere i tuoi clienti a casa.

È quindi arrivato il momento di rivedere la tua offerta e, se ancora non l’hai fatto, di attivare in modo smart il servizio di consegna a domicilio e takeaway. I vantaggi sono diversi: minori costi di struttura rispetto al tradizionale servizio al tavolo e guadagni interessanti.

Se ti senti perso e non hai idea di come poter fare a migliorare la tua offerta, scopri ora l’area di McCain dedicata alla delivery. Grazie alla sua esperienza, McCain ha raccolto tante risorse e materiali utili che ti aiuteranno nel processo decisionale.

Inoltre, si sa quando si parla di delivery è cruciale fare un’ottima impressione sin da subito. I dati parlano chiaro: i primi secondi dalla ricezione dell’ordine determinano se i clienti lasceranno delle recensioni positive o negative al tuo locale. Per questa ragione scegliere prodotti di ottima qualità, e che resistano bene anche per le consegne a lunga percorrenza, è fondamentale.

McCain ha selezionato prodotti appositamente testati per resistere fino a 20 minuti nella busta da asporto senza perdere in tenuta e croccantezza. Fatti ispirare e seleziona i prodotti più adatti al tuo menù dal vasto assortimento di oltre 30 referenze Good to Go. Per valorizzare i tuoi piatti seleziona le patate giuste come i bastoncini SureCrisp con rivestimento invisibile e le Crispers dal taglio unico e innovativo per stupire sempre. Scegli gli appetizer per aggiungere un’opzione gustosa al tuo menù: snack a base di formaggio filante dalle panature sorprendenti, ma anche i classici anelli di cipolla in formato mini o con pastelle croccanti. Scoprili tutti e scarica la brochure dei prodotti Good To Go.

Ma come fare a distinguerti dalla concorrenza e far sì che la consegna a domicilio e l’asporto diventino i tuoi punti di forza, soprattutto quando questi servizi sono giudicati dai clienti non più come degli optional, ma bensì come un must have. Un consulente McCain è a tua completa disposizione per offrirti il supporto che cerchi, per guidarti nella creazione di un menù fuori dagli schemi e per identificare la soluzione Good to Go che maggiormente si presta all’identità del tuo locale, andando a costruire un’offerta unica e su misura per te.

Vuoi ricevere una consulenza personalizzata? Clicca qui e contattaci ora.

TAG: FOOD DELIVERY,TAKE AWAY,MCCAIN

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

Obiettivo whisk(e)y, o whisky. Comunque lo vogliate chiamare sarà lui il protagonista del Bar Convent Berlin 2024, la manifestazione in programma nella capitale tedesca dal 14 al 16 ottobre...

11/07/2024

I consumi di vino negli Stati Uniti stentano a ripartire: il saldo tendenziale dei primi cinque mesi del 2024 basato sugli ordini dei magazzini da parte di Horeca e grande distribuzione segna un -8%...

11/07/2024

Il Pulp & Purple di Omar Vesentini, proprietario dell’Hemingway Cocktail Bar di Como, è il miglior signature cocktail della quinta edizione della Como Lake Cocktail Week. Il bartender ha...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top