birra

28 Febbraio 2022

Poli Museo della Grappa: ecco perché visitarlo. Video

di Nicole Cavazzuti


Poli Museo della Grappa: ecco perché visitarlo. Video

Non tutti lo conoscono, eppure Poli Museo della Grappa è stato menzionato persino dalla blasonata guida di viaggi Lonely Planet che, tra le best 10 distillerie al mondo meritevoli di essere visitate, ha indicato tra le italiane solo le Poli.

GUARDA IL VIDEO

Poli Museo della GrappaChe Poli Museo della Grappa meriti una visita è fuori discussione. A maggior ragione oggi, che è appena uscito il primo whisky targato Poli (Segretario di Stato), avrebbe senso fare una scappata e conoscere i titolari.
Comunque, da quando la prima sede è stata aperta, quasi 30 anni fa (per la precisione, nel 2023 si festeggerà il trentesimo compleanno), ha attirato un numero altissimo di visitatori, tanto da accreditarsi come uno tra i musei d'impresa più visitati dello Stivale.
 

distillerie poliLa prima sede di Poli Museo della Grappa si trova in un palazzo antico di Bassano del Grappa, di fronte a Ponte Vecchio. Suddiviso in 5 sale, la mostra ripercorre le tappe principali della storia dell'arte della distillazione per poi arrivare alla produzione nello specifico della grappa tra ricostruzioni di macchinari per distillare, documenti sulla distillazione e illustrazioni di alambicchi. Senza scordare la più antica collezione di grappe mignon d’Italia e la zona dedicata dedicata agli olfattometri, apparecchi speciali per annusare 20 distillati differenti e indicarne i principali caratteri olfattivi.

 
Poli Museo della GrappaLa seconda sede di Poli Museo della Grappa si trova invece a Schiavon, tra Vicenza e Bassano del Grappa, accanto alla distilleria. Sviluppata su due piani per una superficie di circa 1000 m², questo spazio espositivo si articola in sei aree, che comprendono la biblioteca e la stessa distilleria.
 
Poli Museo della GrappaDUE CENNI DI STORIA
"La nascita di Poli Distillerie è merito dell'intraprendenza di mio bisnonno GioBatta - racconta Jacopo Poli, titolare della distilleria di famiglia - che nel 1885 trasferì la sua attività di rivendita di vino e cappelli di paglia dalla Pedemontana alla pianura, confidando che la nuova linea ferroviaria tra Vicenza a Bassano del Grappa avrebbe portato nuovi commerci".

LEGGI ANCHE

TAG: DALLA PARTE DEL BARMAN,CAFFè DIEMME,JACOPO POLI,POLI DISTILLERIE,SEGRETARIO DI STATO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

22/05/2024

Per il terzo anno consecutivo Warsteiner sarà la birra ufficiale del festival La Prima Estate, in calendario dal 14 al 16 e dal 21 al 23 giugno al Parco BussolaDomani di Lido di Camaiore....

22/05/2024

Là dove c’era un pub e prima un ristorante messicano e prima ancora un negozio di moto (uno di questi giorni si dovrà raccontare la storia travagliata di certi locali delle zone trendy milanesi),...

A cura di Anna Muzio

22/05/2024

Per rispondere alla crescente richiesta di ingredienti regionali nei cibi e nelle bevande, Sanbittèr crea due nuove referenze ispirate ai tipici sapori di Sicilia e Liguria, Ispirazione...

22/05/2024

Sarà interamente dedicato alla cucina sostenibile l'evento targato Rational, in calendario il 19 giugno e organizzato in collaborazione con Cooking Room Milano e Lesto Group. L'appuntamento...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top