ricerche

06 Dicembre 2021

Bombay Sapphire nel metaverso con Behind The Canvas

di DALLE AZIENDE


Bombay Sapphire nel metaverso con Behind The Canvas

4.000 utenti unici connessi, oltre 600 commenti ricevuti durante la Live Instagram e più di 170 oggetti indicati dalla community di Instagram da portare con sé nel futuro, come in un vero “Message in a Bottle”. Sono questi i numeri di Behind The Canvas, l’esperimento artistico powered by Bombay Sapphire che ha visto l’artista Giuseppe Lo Schiavo e l’influencer e Direttore Creativo Paolo Stella realizzare, durante una IG Live, un’opera NFT collettiva che ha visto la community del social diventare co-creatore dell’opera.

Dal termine della IG Live, svolta lo scorso 17 novembre, l’artista ha lavorato sull’opera completandola con gli oggetti indicati dalla community. Nasce così l’opera di Behind The Canvas: uno spazio metafisico permeato dal colore blu che presenta archi, finestre e aperture verso un mondo esterno che non riusciamo a cogliere ma che ci fa sentire vivi.

E poi oggetti che arredano lo spazio creando piani immaginari, scale che portano a destinazioni ignote, specchi che ribaltano il punto di vista e statue, come quella della Queen Victoria, che ci osservano, ci conservano. E poi una cupola, a ricordarci non solo che ci troviamo all’interno di una bottiglia di Bombay Sapphire, ma che questa stessa bottiglia assume le sembianze di una capsula del tempo, rifugio degli oggetti che gli utenti hanno indicatoper essere salvati e da portare con sé nel futuro.

Nella scintilla che Behind the Canvas ha acceso in ognuno dei 4.000 partecipanti connessi all’esperimento, c’è molto di più di un semplice atto artistico collaborativo. C’è una potente riflessione collettiva sul futuro: c’è la forza che ci spinge a trovare soluzioni nuove e creative per regalare un futuro migliore alle generazioni di domani.

Un progetto complesso che non solo fa della creatività il fulcro di tutta l’operazione ma permette anche di guardare al di là dei tradizionali spazi fisici. La stanza creata durante la IG Live, infatti, sbarca nel metaverso diventando il “museo” in cui scoprire l’opera di Behind The Canvas. Un museo con ingresso gratuito, visitabile a questo link e accessibile da tutti gli utenti del web i quali, utilizzando mouse e tastiera, potranno muoversi e andare alla scoperta della stanza pensata da Giuseppe Lo Schiavo per Bombay Sapphire e osservare da vicino l’opera di Behind The Canvas.

Con Behind The Canvas, Bombay Sapphire ha segnato un’evoluzione della piattaforma di brand Stir Creativity stimolando un’interazione costruttiva e offrendo al pubblico la possibilità diretta di esprimere la propria creatività e di realizzare un atto creativo concreto, di prendere parte a un esperimento artistico mai visto prima d’ora.

TAG: INIZIATIVE,ARTE,BOMBAY SAPPHIRE,METAVERSO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Apre oggi pomeriggio a Napoli, in piena Galleria Umberto I, Mondadori MA Bookstore & Mondadori Caffè Kremoso. L'appuntamento con la new-entry della...

17/05/2024

C'è un nuovo premium gin nel portfolio Mercanti di Spirits, Crespo Luna Rosa – Strawberry & Rose, un prodotto senza coloranti, senza aromi artificiali e con poche calorie, imbottigliato...

17/05/2024

A prima vista Kevin Kos sembra un giovane ufficiale austriaco della Vienna primo Novecento. Alto, biondo, gli occhi chiari coi i baffi arricciati all’insù. Siamo in una saletta riservata del Drink...

A cura di Sapo Matteucci

17/05/2024

Giampiero Pacchiano, Cris Sola del Kadavè. Sono loro i vincitori dei Barback Games 2024, quest’anno al Roma Bar Show. I due ragazzi da Sant’Anastasia (NA)...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top