webinar

03 Dicembre 2021

Alessandro Borghese Kitchen Sound: pane del miracolo. VIDEO

di Stefano Fossati


Alessandro Borghese Kitchen Sound: pane del miracolo. VIDEO

La nuova stagione di Alessandro Borghese Kitchen Sound su Sky Uno e Mixer Planet.

OSPITE: EZIO ROCCHI

PANE DEL MIRACOLO

COSTO: basso
TEMPO: alto
DIFFICOLTÀ: alta

Ingredienti:
Per l’autolisi:
1kg Farina del Miracolo
600g Acqua
Per l'impasto finale:
200g Li.Co.Li Lievito Coltura Liquida
100g Acqua
20g Sale

Preparazione:
Mettere nella planetaria con il gancio, un Kg di farina e 600 Gr di acqua, fare girare a bassa velocità finché il vostro impasto risulterà omogeneo (non è necessario farlo girare troppo l'importante è che non ci siano residui di farina). Coprire con la pellicola e lasciare riposare un'ora. È un buon momento per togliere dal frigo il vostro Li.Co.Li in modo tale da portarlo a una temperatura ideale.
Aggiungere il Li.Co.Li all'impasto precedente, versare qualche goccia d'acqua e fare girare in prima velocità finché non sarà bene incordato, aggiungere lentamente l'acqua a filo e iniziate ad aumentare la velocità, senza esagerare! Per non surriscaldare l'impasto è importantissimo che sia sempre ben idratato, quando rimarranno circa 30 Gr d'acqua aggiungere il sale e finire con la rimanente acqua.
Terminata l'operazione ungere con un po' di olio o spray un contenitore di plastica per alimenti che possa contenere almeno il doppio del volume del vostro impasto, coprire con un coperchio o pellicola, lasciarlo lievitare per un'ora a temperatura ambiente e date la prima piega, dopo un'altra ora effettuare la seconda piega, occorre un'altra ora per la terza e ultima piega, occorrerà ancora un'ora prima di poterlo capovolgere sul tavolo, dividerlo in due parti uguali e dargli una leggera performa, dopo qualche minuto mettere in forza il vostro pane e adagiarlo su un cestino o basket precedentemente infarinato, con la chiusura verso l'alto, saldare bene la chiusura con dei pizzicotti, coprire con la pellicola ed effettuate dei piccoli fori con uno stuzzicadenti, riporlo in frigo a 4 gradi per 14/18 ore.
Preriscaldare il forno a 220 gradi, una volta raggiunta la temperatura, togliere il vostro Pane dal frigo, rovesciare su un tegame con la carta forno e incidere longitudinalmente con un coltello o un cutter, infornare con vapore e abbassate la temperatura a 210 gradi per circa un'ora.

Guarda le altre puntate di Alessandro Borghese Kitchen Sound andate in onda su Sky Uno

TAG: SKY,ALESSANDRO BORGHESE,EZIO ROCCHI,ALESSANDRO BORGHESE KITCHEN SOUND,PANE DEL MIRACOLO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/05/2024

Apre oggi pomeriggio a Napoli, in piena Galleria Umberto I, Mondadori MA Bookstore & Mondadori Caffè Kremoso. L'appuntamento con la new-entry della...

17/05/2024

C'è un nuovo premium gin nel portfolio Mercanti di Spirits, Crespo Luna Rosa – Strawberry & Rose, un prodotto senza coloranti, senza aromi artificiali e con poche calorie, imbottigliato...

17/05/2024

A prima vista Kevin Kos sembra un giovane ufficiale austriaco della Vienna primo Novecento. Alto, biondo, gli occhi chiari coi i baffi arricciati all’insù. Siamo in una saletta riservata del Drink...

A cura di Sapo Matteucci

17/05/2024

Giampiero Pacchiano, Cris Sola del Kadavè. Sono loro i vincitori dei Barback Games 2024, quest’anno al Roma Bar Show. I due ragazzi da Sant’Anastasia (NA)...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top