attrezzature

25 Maggio 2021

Rational, pulire il forno iCombi Pro nel rispetto dell'ambiente

di DALLE AZIENDE


Rational, pulire il forno iCombi Pro nel rispetto dell'ambiente

La pulizia di una cucina professionale comporta solitamente l'uso di molti prodotti chimici, che puliscono a fondo, ma possono essere dannosi per l'ambiente. Antonio Stea, National Corporate Chef di Rational, ci mostra che si può fare diversamente: «Quando abbiamo sviluppato il nostro nuovo forno combinato iCombi Pro, uno degli obiettivi era quello di rendere il sistema di cottura ancora più sostenibile. Per questo motivo ci siamo concentrati maggiormente sul processo di pulizia che generalmente utilizza molti prodotti chimici». Con il detergente solido "Active Green" in tab, Rational ha raggiunto il suo obiettivo: il detergente è privo di fosforo e fosfato, pur mantenendo inalterato il suo potere pulente. «La tutela dell'ambiente è fondamentale ma non deve andare a scapito dell'igiene», spiega Stea.

In termini di rispetto dell'ambiente, però, Rational non ha pensato solo al detergente, ma ha esaminato l'intero sistema di pulizia. Il risultato è iCare System, il sistema di pulizia intelligente di iCombi Pro. iCareSystem rileva il grado di sporcizia, lo visualizza sul display e fornisce una chiara raccomandazione su quanto detergente è necessario per un risultato ottimale. L'interazione tra Active Green e iCare System è ottimizzata in modo da consumare fino al 50% in meno rispetto al sistema di pulizia precedente. Aggiunge Antonio Stea: «iCare System riconosce lo stato di utilizzo, le condizioni della camera di cottura e consiglia il lavaggio da effettuare e il numero di tabs da utilizzare. È bene quindi usare la quantità di detergenza indicata per ottimizzare i consumi. In questo modo si è rispettosi dell'ambiente e allo stesso tempo si garantisce un sistema di cottura perfettamente curato». È anche possibile creare un programma di pulizia personalizzato per poter standardizzare il processo di pulizia. iCombi Pro chiederà di essere lavato agli orari stabiliti.

Inoltre, iCare System ha due funzioni particolarmente ecologiche. Da un lato c'è la pulizia ultrarapida che rende iCombi Pro pronto all'uso in circa 12 minuti, giusto il tempo di preparare il carico successivo. È l‘ideale per le cucine che usano il sistema di cottura tutto il giorno. L‘altra funzione è la modalità Eco che risparmia detergente rispetto ai programmi di pulizia standard allungando i tempi di lavaggio. Ma poiché iCare System non ha bisogno di monitoraggio, la pulizia può avvenire anche durante la notte per ottimizzare i tempi delle attività.

TAG: FORNO,DETERGENTI,PRODOTTI PER LA PULIZIA,ANTONIO STEA,ICOMBI PRO,ICARE SYSTEM

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

Obiettivo whisk(e)y, o whisky. Comunque lo vogliate chiamare sarà lui il protagonista del Bar Convent Berlin 2024, la manifestazione in programma nella capitale tedesca dal 14 al 16 ottobre...

11/07/2024

I consumi di vino negli Stati Uniti stentano a ripartire: il saldo tendenziale dei primi cinque mesi del 2024 basato sugli ordini dei magazzini da parte di Horeca e grande distribuzione segna un -8%...

11/07/2024

Il Pulp & Purple di Omar Vesentini, proprietario dell’Hemingway Cocktail Bar di Como, è il miglior signature cocktail della quinta edizione della Como Lake Cocktail Week. Il bartender ha...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top