Tante novità per Acqua S.Bernardo

La prima novità del periodo autunnale riguarda il completamento della gamma delle bottiglie di vetro, con la litro tappo a vite. Si tratta di un formato molto richiesto sia nella ristorazione sia nel canale porta a porta, ma che S.Bernardo non aveva mai prodotto.
s.bernardoOra è entrata a fare parte della famiglia di Acqua S.Bernardo una nuova “goccia”, le caratteristiche bottiglie disegnate da Giorgetto Giugiaro. Per l’azienda è stato un ulteriore sforzo dato che in pochi mesi ha tenuto a battesimo tre nuovi formati ossia la 75 cl. di vetro con acqua gasata, la mezzo litro Pet Premium, che è in lizza come “Prodotto innovativo dell’anno” di settore, e ora la litro con tappo a vite, che tanti clienti chiedevano. Acqua S.Bernardo cerca sempre di ascoltare le esigenze del settore ho.re.ca. che considera strategico per il proprio sviluppo. Anche per questo dal mese settembre è stato avviato il contest fotografico sul social network Facebook #offresanbernardo” riservato al canale della ristorazione e ai suoi preziosi clienti.

Sempre in ottobre Acqua S.Bernardo ha preso parte per la prima volta ad una fiera all’estero, portando il prodotto ad Anuga, la più grande vetrina del mondo per il food and beverage, allestita ogni due anni in Germania, a Colonia. Tanti ed importanti i contatti instaurati con Paesi di tutti i continenti. Le caratteristiche, come qualità e leggerezza, che hanno reso Acqua S. Bernardo una delle acque minerali migliori del mondo, non sono passate inosservate al di fuori dei confini italiani. Per la presenza ad Anuga è stato dato spazio alla creatività per cercare di catalizzare l’attenzione verso lo stand, e così, dopo il tram griffato S.Bernardo a Milano e Torino, l’acqua piemontese è arrivata a Colonia su una vera Apecar.ape È stata un’intuizione dell’ufficio marketing per ribadire l’italianità del prodotto. Nello stand ha quindi trovato posto il tradizionale motocarro con la livrea S.Bernardo e tante casse d’acqua sul cassone. È stato il solo il primo passo verso l’internazionalizzazione del brand. L’azienda vuole infatti portare la propria acqua sulle tavole di tutto il mondo, ed infatti è già entrata in in importanti nazioni come Gran Bretagna, Russia, Taiwan ed Albania.

È partito con numeri superiori alle più rosee aspettative pure il contest fotografico di Acqua S.Bernardo, pensato per il canale Horeca del gruppo. Bevi, scatta e posta… le foto con l’hashtag #offresanbernardo stanno piano piano invadendo i profili di centinaia di utenti dei social network. Sono già stati assegnati i riconoscimenti ai giocatori del mese di settembre, con la prima cena offerta in uno dei luoghi simbolo dell’estate trascorsa, il Mercato Metropolitano di Milano, che serve Acqua S.Bernardo all’interno dei suoi ristoranti e nei punti dedicati allo streetfood. Speciali anche i regali assegnati nella seconda settimana di contest. A prevalere a suon di “mi piace” è stato infatti uno dei collaboratori della storica realtà produttiva piemontese, grazie a un’immagine scattata in un notissimo ristorante di Mondovì (Cuneo), La Croce d’Oro. Tanti i locali che hanno avuto la loro vetrina nelle prime settimane di contest. S.Bernardo ha pensato anche ai suoi professionisti del food che ogni giorno servono le “gocce” ai loro clienti, preparando una serie di omaggi: dalle utilissime doggy bag personalizzate fino all’esclusiva frigovetrina con il logo S.Bernardo e il nome del locale. E ancora, cavatappi di design Parrot by Alessi, biglietti per Leolandia e per altre iniziative sponsorizzate S.Bernardo, come la mostra di Villa Olmo a Como, che si chiude a fine novembre. Tutte le informazioni sul contest sono raccolte sul sito www.offresanbernardo.com oltre che sulle pagine Facebook, Twitter ed Instagram di Acqua S.Bernardo.

teamAcqua S.Bernardo, infine, è diventata partner del progetto “Sport in Cuneo”, la Polisportiva promossa dal Comune di Cuneo che si pone come finalità lo sviluppo dell’attività sportiva territoriale a livello giovanile e assoluto nelle discipline del volley, del basket e della pallapugno. In particolare Acqua S.Bernardo è co-sponsor delle formazioni di volley femminile di serie B1 e maschile di serie B2 già Granda Volley e Cuneo Vbc, oltre che della squadra di basket di serie C maschile e B femminile. Si chiama Acqua S.Bernardo anche la formazione di serie A di pallapugno, storica disciplina del territorio che da tempo può contare sul suo sostegno. Acqua S.Bernardo ha spesso sostenuto importanti progetti sportivi, ma quello di “Sport in Cuneo” è la chiara dimostrazione del legame fortissimo con il territorio da cui Acqua S.Bernardo sgorga e viene imbottigliata. Un impegno crescente verso lo sport, che è venuto dopo la partnership con il calcio femminile e la nascita della San Bernardo Luserna di serie A. Come per il Luserna, il progetto è nato dalla conoscenza delle persone e delle realtà associative.